Sabato, 18 Settembre 2021
tv

Sciopero dipendenti Rai, saltano i programmi: ecco tutte le trasmissioni a rischio

Giornata difficile per il servizio pubblico, quella di oggi lunedì 13 settembre, a causa di una agitazione sindacale. Tutti i dettagli

(Logo Rai)

Giornata difficile in Rai. Lo sciopero dei dipendenti del servizio pubblico, proclamato nelle scorse settimane per la giornata di oggi, sta sortendo i primi effetti con la cancellazione di alcuni programmi in palinsesto. "A causa di una agitazione sindacale, la programmazione della giornata potrebbe subire variazioni", annuncia un cartello in onda da questa mattina. E così sta avvenendo. 

Programmi saltati oggi in Rai

  • Salta il debutto della nuova edizione di Uno Mattina, con alla conduzione la coppia ormai rodata di Monica Giandotti e Marco Frittella. Al suo posto, una copertura più lunga di Rai News ed una replica della prima puntata dello scorso anno a tema Covid.
  • Cancellato anche il kick off dei Fatti Vostri con Anna Falchi e Salvo Sottile: "Oggi sciopero tecnici rai, debutto spostato a domani", ha annunciato il giornalista su Twitter.
  • Ferma ai box anche la prima puntata di Oggi è un altro giorno, trasmissione di Rai Uno condotta da Serena Bortone. 
  • In mattinata, a saltare, anche le due edizioni del Tg1, ovvero quella delle 7.30 e quella delle 8. Le edizioni principali sono andate in onda in forma ridotta. Problemi anche per RaiNews 24: la rete all news farà ricorso a programmi di approfondimento registrati in precedenza.
  • Cancellata la prima puntata di Agorà, talk di attualità in onda dal lunedì al venerdì con la conduzione di Luisella Costamagna.
  • Stop anche ad Elisir, storica trasmissione medica condotta da Michele Mirabella.
  • La vita in diretta non va in onda. Al suo posto "il meglio di...", ovvero i momenti migliori della scorsa edizione.

Programmi in onda regolarmente

Tra le trasmissioni regolarmente in onda:

  • E' sempre mezzogiorno, show culinario di Antonella Clerici, come annunciato nelle ore precedenti la messa in onda dalla stessa conduttrice via Twitter.
  • Ore 14, condotto dal giornalista Milo Infante, come da conferma del giornalista via Instagram. 

Perché i dipendenti Rai scioperano

Lo sciopero dei dipendenti Rai segue ad una maxi astensione dal lavoro che si è già protratta quest'anno dal 28 giugno al 28 luglio, ovvero per gran parte dell'estate. Un comunicato sul tema era stato diffuso lo scorso 18 agosto: nella nota si annunciava una agitazione fino al 14 settembre, con sciopero vero e proprio il 13 settembre, giornata campale per la programmazione se si pensa che è quella in cui prendono il via la maggior parte delle trasmissioni autunnali.  

"Ai sensi dell’art. 2, comma 6, della legge n. 146/1990, come modificata dalla legge n. 83/2000 - si leggeva nel comunicato - comunichiamo che è stata proclamata l’astensione dalle prestazioni accessorie e straordinarie dal 23 agosto al 14 settembre e una giornata di sciopero il 13 settembre. Di conseguenza nel suddetto periodo la normale programmazione televisiva potrebbe subire delle modifiche".

Tra le motivazioni che hanno spinto alla agitazione è facile ipotizzare persistano le problematiche che hanno motivato la precedente, quando in ballo c'erano, tra le altre tematiche: la tutela del lavoro in modalità smart working, l’incremento di personale per ridurre il ricorso agli appalti, la valorizzazione delle professionalità interne, il rilancio della Produzione TV e Radio con investimenti tecnologici.

antonella clerici-15-26 

programmi rai oggi-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dipendenti Rai, saltano i programmi: ecco tutte le trasmissioni a rischio

Today è in caricamento