Lunedì, 12 Aprile 2021

Rai, porte chiuse per Sfera Ebbasta. Freccero: "Per me poteva partecipare"

Il direttore di Rai 2 torna sull'esclusione del controverso trapper da "The Voice", lui intanto risponde alle polemiche nell'ultimo singolo

Sfera Ebbasta

Fa ancora discutere l'esclusione di Sfera Ebbasta dalla nuova edizione di "The Voice". "Per me poteva partecipare - ha spiegato Carlo Freccero, direttore di Rai 2, durante l'audizione in commissione di Vigilanza - poi ci sono state le pressioni di un consigliere che ha detto no e io ne ho preso atto, punto e basta, non do le dimissioni per questo, sono supplente posso accettare le censure, però mi dispiace".

The Voice, Freccero: "Si farà. Vero l'ok su Sfera Ebbasta, ma ha prevalso il politicamente corretto"

Capitolo chiuso per la Rai, ma anche per Sfera che nell'ultimo singolo "Mademoiselle" risponde alle critiche tra una rima e l'altra: "Se tuo figlio spaccia è colpa di Sfera Ebbasta/non di tutto quello che gli manca". Il trapper, finito sotto la lente d'ingrandimento dopo la tragedia di Corinaldo, si era già sfogato qualche giorno fa in un video sui social: "Se i ragazzini invece di perdere tutto il tempo per strada si dedicassero alla musica, come ho fatto io, troverebbero di sicuro una strada alternativa. I ragazzini mi prendono come esempio non perché fumo le canne, ma perché ce l'ho fatta".

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rai, porte chiuse per Sfera Ebbasta. Freccero: "Per me poteva partecipare"

Today è in caricamento