rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Tv

Shannen Doherty omaggia Luke Perry nell’episodio-tributo di Riverdale: “Sono onorata”

Lʼattrice e collega dellʼattore scomparso a marzo comparirà nella prima puntata della nuova stagione della serie tv

Il primo episodio della quarta stagione della serie tv ‘Riverdale’ in onda a ottobre sarà interamente dedicato all’attore Luke Perry, scomparso all’età di 52 anni a causa di un ictus cerebrale. ‘In memoriam’ è l’emblematico titolo dell’episodio che per un’occasione tanto speciale vedrà anche la presenza eccezionale di Shannen Doherty, la Brenda di quel ‘Beverly Hills 90210’ che tanta popolarità offrì agli interpreti che i fan un po’ cresciuti ritroveranno ad agosto nel sequel in onda su Fox.

Luke Perry, il dolore di Shannen Doherty: "Quella telefonata mi ha devastato" 

Shannen Doherty omaggia Luke Perry nella prima puntata di ‘Riverdale’

“Sono profondamente onorata nel rendere omaggio a Luke in Riverdale. La cura con cui questo show onora il suo ricordo è meravigliosa. Manca. Oggi. Domani. Per sempre”: questo il messaggio con cui Shannen Doherty ha confermato su Instagram il cammeo nel primo episodio della quarta stagione di ‘Riverdale’, uno dei più commoventi di sempre considerato il giudizio di Cole Sprouse che nella serie interpreta il ruolo di Jughead Jones. “Shannen era piena di gioia nell’avere la possibilità di condividere un po’ del peso causato dalla morte di Luke, della sofferenza che aveva vissuto”, ha detto l’attore e collega dell’indimenticabile Luke Perry che dopo ‘Dylan’ aveva ritrovato la popolarità grazie al personaggio di Fred Andrews.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shannen Doherty omaggia Luke Perry nell’episodio-tributo di Riverdale: “Sono onorata”

Today è in caricamento