Sabato, 6 Marzo 2021
Livorno

È morto Solange: il sensitivo e personaggio tv trovato senza vita in casa

Aveva 68 anni. Il decesso, secondo il medico del 118, è avvenuto per cause naturali

Solange in una foto di LivornoToday

Il sensitivo e personaggio tv Paolo Bucinelli - conosciuto con il nome d’arte di Solange - è stato trovato morto oggi pomeriggio nella sua abitazione di Collesalvetti, in provincia di Livorno. Aveva 68 anni. 

A dare l'allarme sono stati dei suoi amici: non avendo ricevuto risposta alle ripetute chiamate al telefono, sono andati direttamente a casa di Bucinelli. Dopo averlo nuovamente provato a contattare e sentendo il cellulare squillare, è stato quindi chiesto aiuto ai vigili del fuoco. Una volta entrati nell'abitazione, i pompieri hanno trovato il cadavere di Bucinelli sul divano. Il medico del 118, intervenuto sul posto con i carabinieri, ha confermato il decesso che sarebbe avvenuto per cause naturali. Il magistrato di turno, espletate le formalità di rito e in assenza di segni di violenza, non ha disposto l'autopsia. Appena espletate le formalità di rito, il corpo sarà restituito ai familiari.

"Scusaci Solange, è solo colpa nostra. Dove eravamo quando avevi bisogno?", il messaggio di Patrizia Groppelli

Chi era Solange (Paolo Bucinelli)

Nato a Collesalvetti il 25 aprile 1952, Solange aveva iniziato la propria carriera televisiva negli anni Novanta con alcune apparizioni a "La sai l'ultima" e “Buona Domenica”. Nel 2004 è uno dei partecipanti al prima edizione del reality “La fattoria” e, nello stesso anno, pubblica il libro "Io, Solange, vi insegno a leggere la mano e..." a cui seguiranno anche "Mani da Vip" (2006), "Orsacchiotto Corallina… Mamma Solange”, pubblicato nel 2009 e "I fiori dentro. Raccolta di emozioni" nel 2013. Oltre ad essere un personaggio televisivo e scrittore, Solange ha recitato in alcuni film come “Matrimonio alle Bahamas” e ha inciso un album "Sole, Sole Solange" divenuto un vero e proprio successo nel 2016 e due dischi nel 1983 e 1986. 

Il ricordo di Vladimir Luxuria

Dopo aver saputo della morte di Solange, Vladimir Luxuria ha condiviso un commosso messaggio sui social. “Mi mancherai Solange, le tue improvvisazioni poetiche in rima, la stima che nutrivi per me, la tua 'Luxi' come mi chiamavi, le previsioni sempre ottimistiche e confortanti, le risate insieme e la follia colorata delle tue chiome e del tuo umorismo R.I.P”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Solange: il sensitivo e personaggio tv trovato senza vita in casa

Today è in caricamento