Domenica, 17 Ottobre 2021
debutto in prima serata

'Star in the Star' copia di 'Tale e Quale'? Parla Ilary Blasi: "Io la penso come Carlo Conti"

La conduttrice commenta le polemiche che hanno investito il programma in partenza su Canale 5 giovedì 16 settembre

Oggi, giovedì 16 settembre, debutta in prima serata Star in the Star, il nuovo programma di Canale 5 basato su un format tedesco che fa delle imitazioni di misteriosi personaggi da individuare il fulcro dello spettacolo televisivo. Al timone dello show c'è Ilary Blasi che, in vista del debutto, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito alla nuova avventura professionale e anche commentato la polemica sulle troppe analogie con due programmi Rai1, Tale e Quale Show e Il Cantante Mascherato, che ha acceso un dibattito anche in Commissione Vigilanza Rai.

Star in the Star: anticipazioni, concorrenti, meccanismo e tutte le informazioni sul nuovo programma con Ilary Blasi 

Ilary Blasi commenta le polemiche su Star in the Star

In ogni puntata di Star in the Star dieci concorrenti misteriosi si esibiscono travestiti da cantanti famosi di cui dovranno interpretare brani di successo. Aiutati anche dagli indizi dati nelle clip, una giuria composta da Claudio Amendola, Marcella Bella e Andrea Pucci deve individuare la loro identità. Questa la sostanza del meccanismo del programma che, proprio per la presenza di alcuni elementi che Tale e Quale Show e altri che lo rendono simile a Il Cantante Mascherato, è diventato tema di discussione.

"Le polemiche fanno parte del gioco e la risposta più facile da dare è il solito ‘nel bene o nel male purché se ne parli’. La verità è che sono concentrata più sul programma che sulle polemiche", ha affermato a tal proposito Ilary Blasi in un’intervista a Panorama: "Guardo nel mio orto, non in quello altrui: quando mi hanno fatto vedere il format - nella versione tedesca - ho provato a capire quanto la mia conduzione si potesse adattare al programma, non quanto somigliasse ad altri show".

Interpellato sul tema, Carlo Conti aveva parlato di polemiche inutili e affermato che in tv c’è spazio per tutti. L'opinione ha trovato d’accordo anche Ilary che ha smorzato ogni questione sposando il punto di vista del collega: "La penso esattamente come Carlo, c’è posto per tutti. Lui è un professionista serio e un uomo intelligente", le sue parole: "E poi diciamolo: in tv sono anni che non s’inventa niente da zero ma il conduttore e gli autori possono comunque dare un twist imprimendo un’identità diversa a un programma".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Star in the Star' copia di 'Tale e Quale'? Parla Ilary Blasi: "Io la penso come Carlo Conti"

Today è in caricamento