Sabato, 17 Aprile 2021

Striscia, Stefania Petyx rompe il silenzio dopo l'aggressione: "Tanti dolori"

L'inviata del tg satirico è stata aggredita a Palermo mentre stava girando un servizio su un immobile occupato: "Grazie a tutti per l'affetto e grazie ai poliziotti"

Stefania Petyx, 48 anni

"Ghiaccio e baci al bassotto ecco la mia cura. Tanti dolori ma lo spirito resta alto!". Così Stefania Petyx rompe il silenzio sui social dopo l'aggressione subita a Palermo durante la realizzazione di un servizio in un immobile occupato. 

Striscia, aggredita Stefania Petyx: calci e pugni, poi spinta dalla tromba delle scale

L'invitata di 'Striscia la notizia' rassicura i fan sulle sue condizioni: "Vi ringrazio tutti per l’affetto - scrive - A volte pensi di esser sola poi ti giri e scopri che dietro c’è tanta gente fantastica che ti sostiene. Questo da la carica, credetemi. Grazie anche ai poliziotti che ci hanno aiutati con affetto sincero. Grazie di cuore a nome mio, del bassotto e del mio coraggioso e bravissimo cameraman". 

Stasera il servizio completo

Il servizio completo realizzato dalla Petyx va in onda questa sera a Striscia, su Canale 5, alle ore 20.35. Mercoledì Mattina, dopo essere entrata nel palazzo in question, l'inviata è stata aggredita con calci e pugni. Inoltre, durante l’aggressione, uno degli abusivi l’ha spinta giù dalle scale. Vittima dell’attacco anche il cameraman: inseguito e malmenato dai residenti abusivi prima e dopo l’arrivo delle forze dell’ordine. L’inviata e la sua troupe sono stati trasportati dall’ambulanza in ospedale, dove hanno ricevuto adeguate cure mediche.

(Nel video in basso, un'anteprima del servizio in onda stasera)

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscia, Stefania Petyx rompe il silenzio dopo l'aggressione: "Tanti dolori"

Today è in caricamento