Mercoledì, 14 Aprile 2021

De Martino, stoccata a Feltri: "Sembra che qualcuno sia rimasto fermo al 1800"

Sui social le parole di condanna dello showman napoletano dopo le dichiarazioni di Vittorio Feltri contro i meridionali

Stefano De Martino

I meridionali? "Inferiori", "manutengoli ingordi", indietro anni luce rispetto ai settentrionali "instancabili lavoratori". Così li ha definiti Vittorio Feltri durante la trasmissione 'Fuori dal Coro', finendo nel mirino dell'Ordine dei Giornalisti e scatenando l'ira del senatore Sandro Ruotolo e dello scrittore Maurizio De Giovanni, che hanno dato mandato a un legale per procedere con un'azione giudiziaria a tutela dei diritti delle persone della Campania e del Meridione, offese gravemente dall'editorialista di Libero. 

Le parole di Feltri - che si è difeso su Twitter, sostenendo che le sue affermazione sono state "strumentalizzate in modo indegno" - non si trascinano dietro solo questioni legali e deontologiche, ma la rabbia di metà Paese. Edicole del Sud che minacciano di non vendere più il quotidiano 'Libero', lettori che chiedono la radiazione, ma anche parecchi settentrionali che prendono bene le distanze dal conterraneo e si schierano con i 'cugini di giù'. Una stoccata è arrivata anche da Stefano De Martino, sempre sui social. Lo showman partenopeo, legatissimo alla sua città, ha dato al giornalista una bella lezioncina: "Io mi ricordo poche cose della storia a scuola ma mi stava antipatico Metternich, un cancelliere austriaco dell'800 che per disprezzare l'Italia disse 'L'Italia è solo un'espressione geografica', volendo intendere che, essendo divisa in tanti piccoli stati e staterelli, sempre occupati a litigare fra loro, non poteva avere nessuna considerazione. Ora a sentire certe dichiarazioni, mi sembra che più di qualcuno sia rimasto fermo al 1800. Io sinceramente voglio guardare avanti".

Un post che ha raccolto moltissimi consensi ed è rimbalzato da un social all'altro, quasi come un manifesto anti-feltriano. Restando in termini ottocenteschi, a volte capita che gli spavaldi condottieri si scavino la fossa da soli.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Martino, stoccata a Feltri: "Sembra che qualcuno sia rimasto fermo al 1800"

Today è in caricamento