Lunedì, 27 Settembre 2021
Tv

Striscia la notizia, aggredito Edoardo Stoppa: agente raggiunto da coltellata

L'inviato, che da sempre si occupa della tutela degli animali, è stato aggredito durante un servizio sul presunto “killer dei gatti”, sospettato di aver ucciso oltre 70 felini usando dei bocconi avvelenati

Edoardo Stoppa aggredito. L'inviato, che da sempre si occupa della tutela degli animali per 'Striscia la notizia', è stato vittima di una aggressione insieme alla troupe del tg satirico a Battipaglia, in provincia di Salerno, durante un servizio sul presunto “killer dei gatti”, sospettato di aver ucciso oltre 70 felini usando dei bocconi avvelenati. 

Aggredito Edoardo Stoppa: ecco cos'è successo

Dopo diverse ricerche, l’inviato ha scoperto l’identità dell’uomo e si è diretto a Battipaglia per intervistarlo. Il presunto killer non ha voluto rispondere alle domande di 'Striscia' e ha chiamato la polizia: «Quando sono arrivati gli agenti di polizia – racconta Edoardo Stoppa – l’uomo è sceso di casa per attaccarci con un coltello di 25 centimetri». E prosegue: «Per fermarlo sono serviti 5 agenti e uno di loro è stato raggiunto da una coltellata».

L’aggressore è stato arrestato e si trova in stato di fermo al commissariato di Battipaglia; l’agente, ferito a una mano, è stato accompagnato all’ospedale cittadino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscia la notizia, aggredito Edoardo Stoppa: agente raggiunto da coltellata

Today è in caricamento