Venerdì, 14 Maggio 2021

Vladimir Luxuria donna per approssimazione, polemica su Striscia. Lei replica a tono

Proteste online per l'ultimo servizio dell'inviata Rajae Bezzaz. Ecco il video

Vladimir Luxuria; Gerry Scotti e Francesca Manzini conduttori di Striscia la notizia (Crediti Instagram)

L'intento era buono, ma il risultato non è stato dei migliori. Ed ha scatenato una polemica in rete. Nell'ultima puntata di Striscia la Notizia è andato in onda un servizio di Rajae Bezzaz a proposito dell'abolizione della tassa sugli assorbenti, peccato che una frase 'infelice' su Vladimir Luxuria e Platinette abbia suscitato un polverone.

Nel dettaglio, la giornalista ha chiesto a diversi personaggi dello spettacolo di pronunciarsi a favore della eliminazione della tassa. E, mentre gli uomini come Rocco Papaleo si sono mostrati propositivi ("leviamo questa tassa, esprimo solidarietà a tutte le donne"), le attrici sono apparse più reticenti ad esporsi: Sabrina Ferilli, ad esempio, è scappata dall'inviata ("abbiamo notato un certo imbarazzo a parlarne", ha sottolineato Rajae).

"Purtroppo non tutte le donne si spendono per altre donne - ha proseguito Rajae - tant'è che abbiamo pensato di arrivarci per approssimazione". E subito sono andate in onda le interviste a Vladimir Luxuria e Platinette. 

Quel "per approssimazione" è stato giudicato offensivo da alcuni telespettatori. E la stessa Vladi ha risposto tramite un tweet: "Non sono nata donna e non faccio uso di assorbenti ma ho accettato di contribuire contro l’IVA al 22% su un prodotto essenziale per chi ha il ciclo. Né io né le mie convinzioni sono approssimate, lo è la battuta che purtroppo ci distoglie dall’obiettivo del servizio ". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vladimir Luxuria donna per approssimazione, polemica su Striscia. Lei replica a tono

Today è in caricamento