Venerdì, 5 Marzo 2021

The Voice 2018: vince Maryam Tancredi, pupilla di Al Bano

La 19enne partenopea trionfa nella quinta edizione del talent di Rai 2 e ottiene un contratto con la Universal

Maryam Tancredi con Al Bano

E' Maryam Tancredi la vincitrice della quinta edizione di "The Voice". La 19enne di Napoli ha sbaragliato gli altri tre finalisti, strappandogli - oltre al titolo - l'ambito contratto con la Universal. La sua vittoria è un grande successo anche per Al Bano (novellino del talent di Rai 2) che l'ha scelta senza pensarci alle "Blind Auditions", dove si è presentata proprio con una delle più grandi hit del cantante, "E' la mia vita".

Maryam ha vinto con il 64,81% dei voti l'ultima sfida contro Beatrice Pezzini (team J-Ax). Terzo posto per Andrea Butturini (team Cristina Scabbia), quarto posto per Asia Sagripanti (team Francesco Renga). 

Non è la prima volta che Maryam partecipa a un programma televisivo. Nel 2011, quando aveva 12 anni, è stata protagonista di "Ti lascio una canzone", ma la vittoria di "The Voice" potrebbe essere il vero trampolino di lancio per lei che sogna un futuro fatto di musica, assaporato in questi mesi anche grazie al suo coach. "E' stato un tassello aggiunto alla mia vita che mai dimenticherò - ha scritto su Instagram poco prima della finale, quando ancora non sapeva come sarebbe andata a finire questa splendida avventura - Voglio ringraziare #tvoi per avermi dato la possibilità di conoscere un uomo dal cuore grande, Al Bano, sempre pronto a dare consigli ad aiutarci e mettersi in gioco".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The Voice 2018: vince Maryam Tancredi, pupilla di Al Bano

Today è in caricamento