"Ulisse", il viaggio di Alberto Angela parte dalla Cappella Sistina con Gigi Proietti

Sabato 29 settembre, alle 21:20 su Rai 1, il primo dei quattro appuntamenti dedicati alla storia, all'arte e alla cultura

Alberto Angela su Rai 1 con "Ulisse"

Al via sabato 29 settembre, in prima serata Rai 1, la nuova attesissima serie di "Ulisse: il piacere della scoperta". Quattro puntate dedicate alla storia, all'arte e alla cultura. Una grande produzione Rai, interamente girata in 4k per una innovativa qualità audiovisiva in Ultra HD, realizzata dal Centro di Produzione Tv Rai di Napoli.

Un viaggio che prende il via dal Giudizio Universale, alle scoperta delle meraviglie della Cappella Sistina. Nel primo appuntamento, infatti, Alberto Angela accompagnerà i telespettatori nelle vicende avventurose di uno dei più celebri tesori architettonici e artistici del mondo e punto di riferimento per la cristianità: la Cappella Sistina. Un luogo vivo, non soltanto uno splendido museo. Muovendosi tra Roma, Firenze e Londra, Alberto Angela rievocherà personaggi, storie, idee di un periodo storico che non ha finora avuto eguali: il Rinascimento. E farà rivivere i protagonisti che alla Sistina hanno legato il proprio nome, artisti come Michelangelo, Raffaello, Botticelli, Perugino e papi come Sisto IV, Giulio II e Leone X.

"Ulisse" sbarca su Rai 1, Alberto Angela al timone del sabato sera: le novità

Ad affiancare Alberto Angela in questo appassionante percorso ci sarà Gigi Proietti, il quale darà voce ai grandi protagonisti della storia della Cappella Sistina. L'attore sarà presente in tutte le puntate della serie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 25 febbraio 2020

  • Patrizia Mirigliani: "Ho denunciato mio figlio, non avevo scelta"

Torna su
Today è in caricamento