Venerdì, 16 Aprile 2021

Will Smith in lacrime: “Mio padre mi picchiava, ho ancora le cicatrici”

L'attore si è commosso rivelando nel programma della moglie Jada Pinkett gli episodi drammatici di un'infanzia segnata dalle violenze del padre

Will Smith

Will Smith non ha retto alla commozione condividendo con la moglie Jada Pinkett, conduttrice di Red Table Talk, e con il pubblico dello show le violenze fisiche e psicologiche subite da piccolo per mano del padre. “Sono cresciuto in una famiglia, in cui l’aggressione fisica era concessa”, ha raccontato l’attore nel dialogo con la consorte in veste di sua intervistatrice: “Io ero un bambino educato e gentile, nonostante questo sono stato schiaffeggiato e picchiato. Ho riportato cicatrici esteriori, ma anche interiori. Ho anche visto che mio padre picchiava mia madre”.

Il ricordo resta indelebile ancora oggi nella memoria di Will Smith, padre di Jaden e Willow, di 21 e 19 anni, nati dal matrimonio con la conduttrice, e anche di Trey, 27 anni, frutto del suo primo matrimonio con l’attrice Sheree Zampino. E proprio a proposito della paternità, l’interprete de ‘La ricerca della felicità’ ha ammesso quanto per lui sia stato difficile affrontarla proprio perché terrorizzato dagli abusi subiti per mano del padre: “Ero terrorizzato. Ho pianto così tanto. Pensavo: ‘Non posso farcela. Non sono la persona giusta’”, si diceva Smith che, nonostante tutto, sin da bambino sognava di avere una famiglia e dei figli suoi: “Volevo diventare papà da quando avevo 6 anni. Ho amato la mia famiglia, ma so che non sarei mai stato come mio padre”.

Ricordando la figura paterna l’attore ha rivelato di non provare nessun tipo di rancore oggi verso di lui: “Quando si arrabbiava, si trasformava nella persona più stupida che abbia mai incontrato… Mio padre non era convinto dell’importanza della scuola, nonostante tutto ci sono andato e ho imparato tantissimo”. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Will Smith in lacrime: “Mio padre mi picchiava, ho ancora le cicatrici”

Today è in caricamento