Sabato, 27 Febbraio 2021

X Factor, Asia Argento è fuori: l’annuncio

La decisione è stata comunicata dalla produzione del talent che partirà giovedì 6 settembre

Asia Argento

Asia Argento lascia X Factor.

A poche ore dall’inizio del talent di Sky è arrivato l’annuncio ufficiale della produzione nel corso di una conferenza stampa a Milano.

La notizia era nell’aria da tempo, ma la certezza era sempre mancata fino ad ora.

“Di comune accordo Asia abbiamo deciso di interrompere la collaborazione per tutelare i concorrenti rispetto a una vicenda che è estranea a loro e al programma e che toglierebbe l’attenzione dal vero fulcro di X Factor, la musica e il talento”, si legge nella nota diffusa attraverso i profili social.  

Asia Argento sarà quindi protagonista delle prime puntate dello spettacolo, già registrate nelle scorse settimane prima di cedere il posto al sostituto per i live, in onda tra un mese e mezzo circa.

Il nome dell’artista che prenderà il suo posto sarà annunciato nelle prossime settimane, ma intanto circolano le indiscrezioni sul probabile sostituto.

X Factor, un volto "caro" al talent potrebbe prendere il posto di Asia Argento 

#XF12

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia) in data:

Asia Argento fuori da X Factor, il commento di Manuel Angelli

Sono veramente addolorato per l'uscita di Asia Argento da X Factor perché "sono suo amico e sono convinto che in un modo o nell'altro Asia sia una persona molto fragile e facilmente attaccabile": queste le parole di Manuel Agnelli, leader degli Afterhours e giudice di X Factor, durante la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione del talent, commentando la decisione di Sky di interrompere la collaborazione con l'attrice.

Asia Argento al contrattacco

La decisione di alontanare Asia Argento da X Factor è arrivata a qualche settimana dalle accuse di molestie sessuali rivolte all’attrice da parte di Jimmy Bennett.

Asia Argento ha sempre respinto ogni responsabilità a riguardo.

Alle accuse di violenza sessuale, la figlia di Dario Argento ha replicato poche ore fa - attraverso il suo nuovo avvocato, Mark Jay Heller - non solo smentendo i fatti ma anche annunciando la decisione di bloccare i pagamenti al giovane attore.

"Il suo rapporto con Bennett non è mai stato di natura sessuale, si è trattato piuttosto di un'amicizia a distanza durata per molti anni", ha affermato come si legge su 'Page Six', Heller.

"Pagalo, è uno stupido", gli sms di Bourdain ad Asia Argento per liberarsi di Bennett 

L'avvocato, confermando che fu Anthony Bourdain a volere quell'accordo per proteggere la compagna, ha spiegato: "Ora che è morto e non può più esprimersi riguardo al suo desiderio di evitare un potenziale scandalo, Asia non permetterà che nessun’altra rata del pagamento di 380mila dollari concordato sia versata a Bennett che ha già ricevuto 250mila dollari".

L'avvocato dice a Tmz che la vera storia di ciò che è accaduto all'hotel Ritz-Carlton a Marina del Rey, in California, è riportato proprio nei messaggi pubblicati dal sito di gossip americano.

"Il ragazzino arr**ato - si legge tra l'altro nel testo pubblicato su Tmz - mi è saltato addosso". L'attrice italiana racconta di essersi sentita "congelata" quando lui era sopra di lei.

Heller spiega che "in quel momento Asia ha scelto di non denunciare Bennett per averla aggredita sessualmente".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

X Factor, Asia Argento è fuori: l’annuncio

Today è in caricamento