rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Tv

X Factor 2022, seconda puntata: Fedez discute con la nonna di un concorrente

Il secondo appuntamento con il talent di Sky ha visto numerosi concorrenti portare a casa gli ambiti “4 si”. Musica, emozioni e qualche polemica

La seconda puntata di X Factor 2022 ha fatto da vetrina a molti nuovi talenti. Tante cover, qualche inedito e un Dargen D’Amico salito alla ribalta per i molti “no” da lui assegnati. Non sono mancate note di colore, come la discussione tra Fedez e la nonna del concorrente Omar; o come un ragazzo del pubblico che ha chiesto alla fidanzata di sposarlo.

X Factor 2022, il riassunto della puntata del 22 settembre

La prima concorrente a presentarsi davanti ai quattro giudici è Inverno, nome d’arte di Francesca Rigoni: la sua versione rivisitata di “Hung Up”, brano di Madonna, ottiene 4 sì. Giacomo Paris alias Calibri stupisce e ottiene il medesimo risultato con una sua canzone inedita: “Paracadute”. La diciassettenne Valeria Agata Romeo, Paolo Civitarese, Gianmarco Ciullo e i Dynamite 36 non riescono ad accaparrarsi i favori dei giurati. A ricevere un'ovazione è un ragazzo americano di nome Colin Mac Donald. Residente a Bologna per insegnare musica inglese nelle scuole, la sua versione di "Heart-Shaped Box" dei Nirvana ha decisamente conquistato la giuria.

Ahmed e la lite con Fedez

La scena è poi per Omar Ahmed con la sua inedita “Immagine”, dedicata al padre. Tra la commozione generale e i tre sì necessari per passare il turno (Rkomi ha votato contro), un'osservazione di Fedez - che avrebbe preferito una cover ad un inedito - fa arrabbiare la nonna del ragazzo. A quel punto Fedez si alza dalla postazione e si reca in platea per chiarire con la signora.

Clemente Guidi, con "Friday I’m in love dei The Cure" e Andrea Ascanio con la sua "Margot", conquistano i giudici e ottengono tre sì. Ancora meglio va con Filippo Ricchiardi, italiano trapiantato in Canada: l'inedito "1e3miles" entusiasma Ambra, Darden, Fedez e Rkomi e travolge il pubblico. A questo punto sale alla ribalta Dargen D'Amico: ben quattro esibizioni consecutive ottengono i favori della giuria, eccetto quelli di Dargen. Le vittime, che passano comunque il turno, sono i Nitidi, Samuele Luciani & Satura Lanx, Rossella Monaco e gli Elephants In The Room. Niente da fare, invece, per Matteo Spanu, che azzarda una cover di Whitney Houston. La colorata Gaia Eleonora Cipollaro propone l'originale "Cavala": una esibizione che viene considerata tra le più originali delle audizioni.

Se a Tiziano Melani va male, si avvicendano altri concorrenti promettenti e promossi: Giorgia Turcato, che emoziona anche grazie alla sua storia familiare, il duo Lost Kids, la giovane Wiam Ait Bakrim, il duo Hate Moss. Tre sì per i Wepro e ben 4 per i Gemini Blue che raccontano dell'obbligo di sostituire all'ultimo momento il batterista originale, colpito dal covid: la loro cover di "Hey Joe" di Jimi Hendrix convince tutti.

Momento di commozione per Amba con la cover di "Amandoti" dei CCCP, che fa guadagnare a Cecilia Quaranta 4 meritatissimi sì. Convincenti anche i Tropea che con l’inedito "Technicolor" mette tutti d'accordo. Tania Bornacin va avanti, nonostante il no di Rkomi, con una particolare versione "Ragazza di periferia" di Anna Tatangelo; una dinamica che si ripete con Luca Fallini, che con l’inedito "Oro Bianco" passa il turno. Va avanti, nonostante i dubbi di Ambra, anche Maria Chiara Leoni con la cover di "Elettroshock" dei Matia Bazar.

La proposta di matrimonio

Dopo un siparietto tra Fedez e Francesca Michielin, dovuto alla proposta di matrimonio tra due ragazzi del pubblico, si esibisce Marco Zanini: la sua cover al pianoforte di "Bruises" di Lewis Capaldi ottiene 4 sì e chiude nel migliore dei modi la puntata.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

X Factor 2022, seconda puntata: Fedez discute con la nonna di un concorrente

Today è in caricamento