rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Tv

Zorzi: "Noi vittime di un sistema eterocentrico". Platinette tuona: "Ma basta, la tv è piena di fro*i"

L'acceso botta e risposta tra l'influencer e Mauro Coruzzi al Maurizio Costanzo Show

Acceso botta e risposta tra Tommaso Zorzi e Mauro Coruzzi - Platinette sul palco del Maurizio Costanzo Show. L’argomento che ha infiammato gli animi dei due ospiti del talk di Canale 5 è stato il tema dei diritti LGBT, affrontato quando si è aperto il dibattito su uno spot norvegese dove, in occasione del 50esimo anniversario dalla depenalizzazione dell'omosessualità, è stata raccontata la storia di un Babbo Natale gay.

"Non sappiamo se Babbo Natale sia gay o no. Perché non potrebbe essere gay? Chi l’ha detto?" il ragionamento di Zorzi. "Una questione senza fondamento" ha ribattuto Platinette: "Così come non mi piace l’idea che adesso il mondo LGBT sia diventato un mercato". E ancora: "Addirittura sulle piattaforme trovi la categoria LGBT. Ciascuno ha il suo orientamento sessuale, ma non deve prevalere sugli altri". 

Il confronto è poi proseguito ancora: “Io non grido tutti i giorni che sono omosessuale o eterosessuale, sono un essere umano punto", ha continuato Mauro Coruzzi, "basta con le categorie, che senso ha trasformare tutte le pubblicità con coppie omosessuali che si baciano?". L’opinione ha quindi trovato il disaccordo di Zorzi: "Per anni siamo stati vittime di un sistema eterocentrico, se per una volta uno vuole sbandierare la bandiera LGBT ma lasciamoglielo fa", ha affermato l’influencer, bloccato dal commento di Platinette che ha tuonato: "Ma che eterocentrico, basta vittimismo, siamo ovunque, anche troppo: la televisione è piena di fro*i".

"Non capisco cosa toglie agli etero il fatto che ci siano bandierine LGBT dove prima non c’erano. Se adesso si strizza l’occhio ai diritti, non viene tolto nulla a nessuno" ha proseguito ancora Zorzi, frase che non ha spostato per nulla Coruzzi dalle sue posizioni. "Basta col vittimismo", ha ribadito ancora nel frenetico dialogo che ha rimarcato, ancora una volta, la distanza tra i due sul tema già oggetto di repliche e controrepliche.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zorzi: "Noi vittime di un sistema eterocentrico". Platinette tuona: "Ma basta, la tv è piena di fro*i"

Today è in caricamento