rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

"La scena dello stupro in Ultimo tango a Parigi non era consensuale": scoppia la polemica

In questi giorni il sito americano 'Elle' ha riproposto le dichiarazioni del regista del controverso film Bernardo Bertolucci in riferimento alla scena di violenza subita dalla giovane attrice. Sul web è scattata la reazione furiosa degli utenti, famosi e non: "Oltraggioso"

Era il 2013 quando il regista del film 'Ultimo tango a Parigi' Bernardo Bertolucci rilasciò alla Cinémathèque Française un'intervista durante la quale rivelò che l'allora 19enne Maria Schneider, protagonista della controversa pellicola, non era consenziente nella celebre scena dello stupro con Marlon Brando.

"Volevo vedere la sua reazione come ragazza, non come attrice" - dichiarò allora il regista - "Volevo si sentisse realmente umiliata. La sequenza del burro è un'idea che ho avuto con Marlon al mattino prima di girarla" aggiunse ancora il regista che ammise di essere stato "terribile" con la giovane attrice.

Prima che morisse nel 2011, la Schneider rivelò che quella scena l'aveva fatta sentire "umiliata" e "un po' violentata". "Ero così giovane e inesperta e non era a conoscenza completamente del contenuto di sesso del film" - disse in un'intervista al Daily Mail del 2007 - "Avrei dovuto contattare il mio agente o far intervenire il mio avvocato perché non si può costringere qualcuno a fare qualcosa che non è nella sceneggiatura, ma allo stesso tempo, non lo sapevo".

In questi giorni il sito americano della rivista Elle ha riproposto quelle dichiarazioni così forti e le polemiche che si sono scatenate sui social a tal proposito sono state numerosissime, soprattutto da parte di attori e registi di Hollywood. 

"Per tutte le persone che amano questo film, state vedendo una ragazza di 19 anni violentata da un uomo di 48. E il regista aveva pianificato l’aggressione" ha twittato l'atrice e produttrice cinematografica Jessica Chastain, seguita da coloro che hanno azzardato la proposta di togliere tutti i premi a Bertolucci e da quelli che hanno sostenuto che il film non andrebbe più fatto vedere.

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La scena dello stupro in Ultimo tango a Parigi non era consensuale": scoppia la polemica

Today è in caricamento