Sabato, 31 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

"Un Medico in Famiglia" chiude? L'incertezza del direttore di Rai 1

La preoccupazione di Andrea Fabiano è che la serie non abbia più potenziale narrativo, mentre sui social gli attori pubblicano petizioni per mantenere in vita la famiglia Martini.

Dopo ben 10 stagioni, “Un medico in famiglia” è in forse: non si sa infatti se le vicende della famiglia Martini hanno ancora potenziale narrativo o se il pubblico si è stancato. 


In una recente intervista con TvBlog, Andrea Fabiano, direttore di Rai1, ha parlato in termini abbastanza incerti sul proseguire della serie tv: “Sui sequel c’è sempre un lavoro attento di studio sulla possibilità che una storia possa andare avanti; non è un caso che siano pochi i prodotti che sono arrivati alla decima/undicesima stagione. Questa stagione televisiva sarà caratterizzata da tante novità: nuove storie perché il pubblico ha voglia di novità; ogni volta che quest’anno abbiamo proposto qualcosa di nuovo il pubblico ha risposto con entusiasmo. Dobbiamo capire se la storia di ‘Un Medico in Famiglia' ha un potenziale di sviluppo”.


L’incerto futuro della serie era stato raccontato anche da alcuni attori sul proprio social: Rosanna Banfi, Monica Vallerini, Fabrizio Giannini e Cristiana Vaccaro, ad esempio, hanno diffuso sui loro profili una petizione per “mantenere in vita” la serie tv.
Che tanto amore nei confronti di questo pezzo di storia della tv serva a non farlo sparire nei meandri dei successi del passato?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un Medico in Famiglia" chiude? L'incertezza del direttore di Rai 1

Today è in caricamento