Mercoledì, 23 Giugno 2021
il signor tonino è deceduto a causa del covid

Valerio Scanu dopo la morte del padre: "Il dolore ci sta soffocando"

Su Instagram le parole del cantante che ha appena perso il papà a causa del Covid

Valerio Scanu, foto @Instagram

"Quando tutto è iniziato il mio più grande terrore era proprio che si arrivasse a questo punto", queste le prime parole di Valerio Scanu, su Instagram, a poche ore dalla morte del padre. Il signor Tonino è deceduto a causa del Covid all'ospedale Mater Olbia, dove era ricoverato da un mese e mezzo.

Una foto di palloncini colorati che si alzano in cielo, così il cantante saluta il suo amato papà e lo ricorda come un eroe: "Ho sempre visto mio Babbo come Highlander... La persona più buona ma anche più forte del mondo, l'uomo che in ogni situazione sapeva prendere le redini e gestirla al meglio, anche le più drammatiche. Trovandoci così, senza che lui potesse proteggerci e tutelarci, mi è venuto da pensare 'ma queste cose le ha sempre fatte Babbo, non posso, non sono in grado io, ora'". Un ringraziamento speciale va ai medici che si sono presi cura di suo padre, con cui si sentiva quotidianamente per gli aggiornamenti: "Siete stati, comunque, i miei eroi". E poi il grazie più importante, a tutta la sua famiglia "che anche in questa occasione si è dimostrata più grande e solida di quanto non lo sia sempre stata". 

Valerio Scanu, niente visite per la morte del padre

Il dolore è atroce, sia per il vuoto che lascia una perdita del genere, ma anche per le condizioni in cui questo periodo costringe ad affrontarla: "Questa emergenza sanitaria non aiuta di certo a sopportare questo dolore - scrive ancora Scani - So bene che in tanti sareste voluti venire per dare l'ultimo saluto a mio padre ma non posso permettere che altre persone rischino di passare le sue stesse sofferenze. Babbo direbbe e farebbe la stessa cosa. Con grande difficoltà faccio appello alla responsabilità di tutti e vi dispenso dalle visite e dalla partecipazione ai funerali". Infine le parole più belle e piene d'amore, quelle per il papà: "Beh, Babbo mio, la gratitudine di essere tuoi figli è molto più forte della morte e del dolore che ora ci sta soffocando. Ti amiamo infinitamente".

Il post pubblicato da Valerio Scanu dopo la morte del padre

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valerio Scanu dopo la morte del padre: "Il dolore ci sta soffocando"

Today è in caricamento