rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Vasco morto? Solo una bufala sul web. E lui lascia la clinica

Facebook e Twitter annunciano la morte del Komandante, subito smentiti dalla portavoce di Rossi, che però ha lasciato la clinica contro il parere dei medici

Vasco Rossi morto? Macché, solo l'ennesima bufala sul web.

Il silenzio di Vasco Rossi, lontano dai riflettori e da Facebook da metà settembre, quando è stato ricoverato nuovamente in clinica a Bologna, sta iniziando a preoccupare i fan del Komandante.

E mentre su internet circolano con insistenze le voci che parlano addirittura della sua morte.

A far piazza pulita, ancora una volta, delle insinuazioni è Tania Sachs, storica portavoce del rocker di Zocca, che già in passato sia era scagliata contro i pettegolezzi infondati sulla salute di Vasco.

"No non è vero che Vasco è morto. Sono solo leggende metropolitane, solo io conosco la verità e comunque rimane fede quel che ho scritto sul suo Facebook ufficiale - ha detto Sachs a Tgcom24 - Sono stufa di rispondere sempre a queste leggende metropolitane e chiunque poi ne risponderà di quello che dice o scrive".

Vasco Rossi intanto ha firmato i documenti e ha lasciato la clinica bolognese di Villalba contro il parere dei medici.

Il 17 settembre, giorno del ricovero, il direttore della clinica Paolo Guelfi aveva dichiarato: "Dagli accertamenti eseguiti è emersa la necessità di riattivare una terapia di non brevissimo periodo che implica un prolungamento della degenza. Le condizioni del musicista restano stazionarie ma richiedono che Vasco sia seguito contemporaneamente da vari specialisti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasco morto? Solo una bufala sul web. E lui lascia la clinica

Today è in caricamento