rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Il "male oscuro" di Vasco Rossi sono i pettegolezzi

La portavoce del Kom Tania Sachs risponde ai giornalisti che da giorni pubblicano indiscrezioni sulla salute del rocker

Sono in tanti a preoccuparsi delle condizioni di salute di Vasco Rossi, ricoverato a Bologna pochi giorni per un ciclo di cure che si preannuncia non breve.

Molte testate hanno dato fatto ipotesi sulle cause del ricovero, mentre altri hanno pubblicato indiscrizioni che ora vengono smentite da Tania Sachs, storica e unica portavoce del rocker di Zocca.

Utilizzando il profilo ufficiale di Vasco Rossi su Facebook, la Sachs fa piazza pulita di tutto quello che è stato scritto finora, dall’autorevole “Il Sole24Ore” che dava Vasco “in fase avanzata e progressiva di malattia” (secondo quanto riportato da Deborah Dirani) al settimanale “Di Tutto” fino a Bruno Volpe del sito cattolico “Pontifex”, che addirittura augurava a Rossi di morire presto.

A loro Tania Sachs dedica il video di “Hai ragione tu”, dodicesimo brano dell’album “Gli spari sopra” di Vasco Rossi.

Il video è dedicato ”a tutti quelli che ‘si preoccupano’ per noi, per lui: da ‘Il Sole 24Ore’ che pubblica leggende metropolitane che la ‘giornalista’ Debora Dirani non si è presa nemmeno la briga di verificare... (o tempora o mores!!) ...a quel Bruno Volpe (direttore di un blog cattolico con un curriculum di denunce per stalking...) che gli augura ‘di morire’,...fino a un non ben identificato settimanale che scrive ‘Di Tutto" di piu'...Il male oscuro di Vasco? Questa marea di pettegolezzi, di chiacchiericcio, di malelingue che ...eppur "esistono" in nome della libertà di stampa.Inutile replicare, lasciamo che facciano la loro porca brutta figura da soli”.

Precisazione doverosa anche se il fatto che il post sia a firma della Sachs e non del Komandante, che durante i precedenti ricoveri scriveva personalmente sulla propria pagina Fb, non fa diminuire la preoccupazione dei fan. 

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "male oscuro" di Vasco Rossi sono i pettegolezzi

Today è in caricamento