rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Addio Brian, benvenuto Vinnie: ecco il nuovo cane dei Griffin

La famiglia creata da Seth MacFarlane si arricchisce di un nuovo personaggio

Mentre i fan devono ancora riprendersi dallo shock della morte del cane Brian, il cane parlante dei Griffin investito da un’auto proprio sotto gli occhi della famiglia, Seth McFarlane ha già pronto un sostituto.

In casa Griffin arriva Vinnie, un altro cane parlante italoamericano, che avrà la voce di Tony Sirico, il Paulie Gualtieri de “I Soprano” con il compianto James Gandolfini.

Ma c’era proprio bisogno di far fuori un personaggio così importante e amato (e la stessa domanda viene rivolta in questi giorni anche ai creatori de I Simpson, che hanno annunciato l’uscita di scena uno dei personaggi chiave della serie) e sostituirlo subito con un altro simile?

Secondo il produttore esecutivo Steve Callaghan, sì: “C’era questa idea tra gli autori e abbiamo pensato che potesse essere un modo divertente per scuotere un po’ le acque. Abbiamo iniziato a parlare di quello che sarebbe avvenuto nei prossimi episodi e ci è piaciuto molto il fatto che questo cambiamento influenzerà sicuramente le dinamiche all’interno della famiglia e i personaggi”.

Ma Brian è davvero passato a miglior vita e non lo rivedremo più? Nel mondo della televisione le morti non sono mai per sempre (e non è solo il caso di “Beautiful”), quindi chissà che prima o poi Brian non torni a fare capolino in qualche modo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio Brian, benvenuto Vinnie: ecco il nuovo cane dei Griffin

Today è in caricamento