rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Spettacoli&Tv

Al via il Bootcamp di "X Factor 7"

Novità italiane aggiunte al format inglese: un semaforo scandirà le performance dei candidati. Simon Cowell, l'ideatore di "X Factor" assegnerà personalmente le categorie ai giudici

Al Bootcamp, il campo reclute di "X Factor" sono arrivati i cento ragazzi che si sfideranno per passare alla fase successiva della gara, sperando di rientrare nei 24 che parteciperanno alle fase degli Home Visit. Una bella scrematura, visto che il numero dei partecipanti iniziali era di 60mila.

Il 10 ottobre Sky Uno HD manderà in onda le esibizioni al Bootcamp. Ma, come fanno sapere dal programma, non tutti i concorrenti potranno esibirsi e di questi 100 solo una sessantina potranno esibirsi.

Per loro ci sarà un semaforo: verde per coloro che hanno avuto i sì convinti dalla giuria composta da Mika, Elio, Morgan e Simona Ventura; giallo per quelli che hanno suscitato qualche dubbio e potranno così riesibirsi a cappella davanti ai giudici; rosso per quelli che proprio non ce l'hanno fatto. I ragazzi hanno avuto a disposizione solo una notte per preparare la canzone scelta e poi cantare.

TvBlog ricorda che il semaforo non compare nel regolamento del format inglese. "L’avranno attinto da qualche altra versione del format? Solo al sottoscritto i semafori ricordano gli ammessi al serale di Amici? Tra l’altro ricorderei che tra gli autori delle Selezioni di X Factor c’è Peppi Nocera, che è un vecchio amico di Maria", scrive il blogger Lord Lucas.

Simon Cowell in persona, ossia l'ideatore del format di "X Factor" assegnerà quest'anno le categorie ai giudici. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il Bootcamp di "X Factor 7"

Today è in caricamento