rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Previsioni / Agrigento

Allerta arancione, la pioggia non dà tregua: "Non uscite di casa"

Ore di ansia nella Sicilia occidentale: allagamenti, danni e disagi soprattutto in provincia di Palermo ma non solo

Continua l'ondata di maltempo che da martedì si è abbattuta sulla Sicilia occidentale causando allagamenti, danni e disagi soprattutto in provincia di Palermo ma non solo. Decine le richieste d'intervento giunte ai vigili del fuoco, con strade trasformate in fiumi. A Lascari numerose abitazioni sono state invase dal fango, costringendo i residenti ad allontanarsi. Ma la preoccupazione più grande è concentrata sul versante meridionale dell'isola. Ad Agrigento il Prefetto Maria Rita Cocciufa ha diramato una nota invitando i cittadini a rimanere in casa ed evitare spostamenti se non per ragioni di necessità.

"L'ondata di forte maltempo - spiega il Prefetto - sta interessando la zona Nord della provincia. Ci sono importanti criticità a Sciacca, Menfi, Ribera e nei Comuni più piccoli del circondario. Ci sono situazioni emergenziali e si sta profilando l'evacuazione dei cittadini che hanno avuto dei danni o che sono a rischio. Più torrenti sono straripati e siamo veramente in allerta. Dalle informazioni in mio possesso, con buona probabilità, seppur stiamo parlando di condizioni meteo imprevedibili, questa ondata di maltempo si sta ulteriormente avvicinando all'Agrigentino dove dovrebbe giungere in nottata".

Le previsioni di oggi sulla Sicilia, dove l'allerta resta sempre arancione, parlano ancora di precipitazioni intense e abbondanti, anche temporalesche, in miglioramento dal pomeriggio ma con temperature in diminuzione.

A causa del maltempo degli ultimi giorni che sta determinando un notevole afflusso di acque fangose all'invaso Poma con aumento della torbidità dell'acqua in uscita verso gli acquedotti, è stato deciso il fermo precauzionale del potabilizzatore di Partinico, in provincia di Palermo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta arancione, la pioggia non dà tregua: "Non uscite di casa"

Today è in caricamento