rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Meteo

Forti temporali in arrivo: oggi è allerta meteo in nove regioni

Allerta gialla su gran parte del Piemonte e della Lombardia, sul territorio della Provincia autonoma di Trento e su Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria e Lazio

Una rapida ma intensa depressione in arrivo dall’Europa occidentale tenderà nelle prossime ore a raggiungere le regioni centro-settentrionali dell’Italia, apportando precipitazioni temporalesche, anche intense: allerta gialla della Protezione Civile.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. 

Allerta gialla in nove regioni

Dalla mattinata di oggii, lunedì 16 luglio, previste precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulle Marche, in estensione dal pomeriggio alla Toscana e successivamente a Umbria e Lazio. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti, è stata valutata per la giornata di lunedì 16 luglio, allerta gialla su gran parte del Piemonte e della Lombardia, sul territorio della Provincia autonoma di Trento e su Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria e Lazio settentrionale.

Le previsioni meteo per martedì

Non solo il centronord dunque, e secondo iLMeteo.it entro martedì 17 il maltempo potrebbe causare nubifragi e grandinate nelle città di Torino, Genova, Milano, Bologna, Verona, Firenze, Roma, Padova, Venezia e Udine. Temperature giù di 10 gradi.

Da mercoledì - fanno sapere da 3bmeteo.com - il tempo migliora con tempo più soleggiato ovunque salvo una locale instabilità sul basso Tirreno.

Meteo, torna l'incubo dell'estate 2014

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forti temporali in arrivo: oggi è allerta meteo in nove regioni

Today è in caricamento