Maltempo fa paura, allerta rossa e forti temporali: le previsioni

Terreni saturi per le piogge degli ultimi giorni e temporali forti, organizzati e persistenti su tutte le zone del nord-ovest: è questo lo scenario per le prossime ore

Nella notte forti piogge, è un lunedi complicato per il maltempo nel nord ovest. Terreni saturi per le piogge degli ultimi giorni e temporali forti, organizzati e persistenti su tutte le zone: è questo lo scenario per le prossime ore sulla Liguria dove l'attenzione rimane alta sul maltempo.

Ondata di maltempo: un morto, dispersi, frane e crolli

Arpal, il centro meteo della Regione, ha aggiornato l'allerta meteo che sul settore centrale, tra genovesato e savonese, è rossa fino alle 15 di oggi.

Tutto il settore occidentale del nord Italia è in queste ore interessato dalla perturbazione, la pioggia ha colpito in particolare Liguria, Piemonte e Lombardia. All'alba un fortissimo temporale ha colpito Milano, allagando molte strade della città. Il Seveso e il Lambro sono a rischio esondazione. Nel giro di un paio di ore, a causa delle violente piogge che si sono abbattute sulla città e sulla provincia, i fiumi hanno raggiunto i livelli di allerta. 

sottopasso allagato via negrotto.jpg_large-2-2

Foto: Twitter/Coccia da MilanoToday

Allerta meteo rossa oggi in Liguria

Occhi puntati sul centro della Liguria in particolare per via delle possibili cumulate intense e per il rischio di innalzamento rapido del livello dei torrenti. "Ci attendiamo una perturbazione importante e lenta", come ha spiegato l'assessore regionale ligure alla protezione civile, Giacomo Giampedrone, annunciando l'innalzamento dell'allerta, secondo le seguenti modalità: sul centro della Liguria, nel territorio compreso lungo la costa da Spotorno a Camogli, comprese Val Polcevera e Alta Val Bisagno, Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida l'allerta sarà rossa fino alle 15 di oggi, poi arancione fino alle 24 di lunedì.

Aggiornamentore ore 6.00 di lunedì - L'intenso e rapido sistema temporalesco, ha attraversato tutto il territorio comunale da ponente verso levante, versando mediamente accumuli di 20/30 mm in 30 minuti. La perturbazione è stata accompagnata da una frequente attività elettrica, rotazione dei venti da settentrione con temporanee raffiche fino a 70/90 km/h oltre a un repentino calo termico (-4/5°).
Al suo seguito non si osservano al momento fenomeni significativi. Le risposte idrologiche di tutti i torrenti monitorati restano ampiamente sotto il primo livello di guardia.

Previsioni meteo oggi e domani

“La perturbazione rimarrà quasi bloccata sul Nordovest nelle prossime ore scaricando sulla Liguria piogge e temporali anche di forte intensità, purtroppo spesso stazionari nelle medesime zone, in particolare fino alle 21-22 di lunedì” - avverte l'esperto di 3bmeteo.com. “Da segnalare piogge a tratti intense attese anche su Piemonte e Lombardia, in particolare sui settori settentrionali.. Lunedì mattina ritroveremo piogge e rovesci diffusi, più intensi sul comparto centrale ed orientale della Regione, ma tra pomeriggio e sera recrudescenza anche a ponente e sul savonese in particolare.Il maltempo dovrebbe iniziare ad allentare gradualmente la presa solo tra la tarda sera di lunedì e la notte su martedì, con precipitazioni in graduale attenuazione. Martedì mattina residue piogge sul Ponente ma in esaurimento, poi tregua ma con probabile nuovo peggioramento entro giovedì.”

"Vanno configurandosi le condizioni per un potenziale rischio idrogeologico, in particolare su tutto il savonese e sul genovese occidentale, dove sono attesi picchi complessivi superiori anche ai 250-300mm su zone dove è già piovuto parecchio. Piogge particolarmente abbondanti sono attese nell'immediato entroterra, mentre sulle coste i venti di Scirocco a tratti intensi potranno smorzare almeno parzialmente gli accumuli. Tuttavia il rischio anche sulle coste sarà indotto dalla potenziale esondazione dei corsi d'acqua tra le province di Savona e Genova ( specie ad ovest della città ): particolare attenzione ai bacini medio-piccoli a spiccato regime torrentizio.” - concludono da 3bmeteo.com

Maltempo, scuole chiuse a Genova e provincia

Con l'allerta rossa scattano anche i provvedimenti di chiusura delle scuole per la giornata di domani per quanto riguarda Genova e i comuni della provincia. La Regione  ricorda di attuare tutte le misure di autoprotezione prima, durante e dopo l'evento come indicato dalla Protezione Civile Nazionale. Secondo quanto diffuso da Arpal, nelle prossime ore sono quattro gli aspetti principali che tenderanno a combinarsi con effetti localmente più intensi e a cui è bene prestare la massima attenzione.

Piemonte, fiumi a livello di guardia

Pioggia battente sul Piemonte, in particolare sulla parte settentrionale della Regione, dove l'Arpa ha registrato fino a 110 mm di pioggia nel Verbano, 90 mm nell'alto Vercellese. A Nord del Piemonte i fiumi hanno raggiunto i livelli di guardia: lo Strona e il San Bernardino nel Verbano, il Sesia nel Vercellese e il Sessera nel Biellese.. Nelle prossime ore, sempre secondo Arpa, le piogge daranno una breve tregua in mattinata per poi tornare ad intensificarsi, soprattutto al Nord, tra le province di Biella e Verbania e tra Vercelli e Novara.

Allerta rossa in Liguria, i 4 aspetti principali di rischio

Il primo elemento è quello riguardante le piogge diffuse, che saranno persistenti e insisteranno con intensità fino a forte su tutte le zone, con cumulate elevate. Poi i temporali forti, organizzati e stazionari. A seguire le condizioni del suolo, già completamente saturo e incapace di assorbire nuove precipitazioni in particolare nel settore centrale della regione e infine il livello attuale dei torrenti, che nella zona fra Savona e la Valpolcevera è già superiore all'ordinario anche in assenza di precipitazioni."Laddove il terreno è saturo basteranno precipitazioni moderate per dare luogo a repentini innalzamenti anche oltre gli argini, in particolare dei bacini piccoli e medi", sottolinea Arpal.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Tasse sulla casa, arriva la nuova Imu (e scompare la Tasi): cosa cambia

  • Dal bonus in busta paga ai buoni pasto: cosa cambia nel 2020 per i lavoratori dipendenti

  • Mamma scomparsa, vede il disegno della figlia a Chi l'ha visto e si fa viva con l'avvocato: "Sto bene"

  • Natalia Titova: "La malattia è peggiorata, costretta a lasciare 'Ballando con le stelle'"

Torna su
Today è in caricamento