Giovedì, 15 Aprile 2021
Italia

Caldo, venerdì il giorno peggiore: 20 città a "rischio per la salute"

Temperature ancora in rialzo sull'Italia: valori elevati fino a 40° si registreranno nella pianura del Piemonte e sulle aree interne di Toscana e Lazio

Saranno 20 le città che domani venerdì 28 giugno "soffriranno" il caldo fino a livelli di rischio per la salute. Il ministero della Salute ha pubblicato l'aggiornamento del Bollettino Caldo invitando le categorie più suscettibili agli sbalzi di calore ad adottare tutte le precauzioni del caso. In particolar modo attenzione a anziani, neonati e bambini, donne in gravidanza e persone con malattie croniche.

bollettino caldo-3

Previsioni meteo, 40 gradi in Piemonte, Toscana e Lazio

Come spiegano i metereologi dell'Aeronautica Militare domani sarà il giorno peggiore per chi soffre il caldo. Al Nord persistono le condizioni di tempo stabile e soleggiato, deboli rovesci pomeridiani sono attesi solo sulle Alpi e a ridosso della dorsale Appenninica. Nuvolosità non significativa sulle restanti zone d'Italia. 

A riguardo delle temperature rimarranno stazionarie, per i livelli minimi, mentre le massime dopo aver toccato il picco cominceranno a diminuire dapprima al Nord. Saranno ancora in aumento invece su Liguria, Sardegna, Salento, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Valori elevati fino a 40° si registreranno nella pianura del Piemonte e sulle aree interne di Toscana e Lazio.

Il bollettino del caldo città per città

Citta' 27/06/2019 28/06/2019 29/06/2019
ANCONA Livello2 Livello2 Livello1
BARI Livello2 Livello3 Livello1
BOLOGNA Livello2 Livello3 Livello1
BOLZANO Livello3 Livello3 Livello1
BRESCIA Livello3 Livello3 Livello1
CAGLIARI Livello1 Livello2 Livello1
CAMPOBASSO Livello1 Livello2 Livello0
CATANIA Livello1 Livello1 Livello1
CIVITAVECCHIA Livello1 Livello1 Livello1
FIRENZE Livello3 Livello3 Livello1
FROSINONE Livello2 Livello3 Livello3
GENOVA Livello2 Livello2 Livello1
LATINA Livello2 Livello3 Livello3
MESSINA Livello1 Livello1 Livello1
MILANO Livello2 Livello3 Livello1
NAPOLI Livello2 Livello3 Livello1
PALERMO Livello1 Livello1 Livello1
PERUGIA Livello3 Livello3 Livello1
PESCARA Livello2 Livello1 Livello0
REGGIO CALABRIA Livello1 Livello1 Livello0
RIETI Livello3 Livello3 Livello2
ROMA Livello3 Livello3 Livello3
TORINO Livello3 Livello3 Livello1
TRIESTE Livello2 Livello1 Livello1
VENEZIA Livello2 Livello3 Livello1
VERONA Livello2 Livello3 Livello1
VITERBO Livello2 Livello3 Livello3

Caldo, a Verona in campo il "soccorso frutta"

A Verona intanto Coldiretti scende in piazza con il ''soccorso frutta'' per combattere il caldo record di questi giorni e invitare i veronesi a consumare prodotti locali come la pesca di Verona che nutre, disseta e reintegra i sali minerali. In Piazza Bra nel gazebo Coldiretti i passanti potranno ricevere gratuitamente bicchieri con spicchi di pesca così da rinfrescarsi e assaggiare il frutto nostrano fino ad esaurimento del prodotto. È infatti iniziata proprio in questi giorni la raccolta di pesche e nettarine di Verona e al momento, i frutti sembrano essere di ottime qualità e pezzatura. L'iniziativa è un modo per avvicinare i cittadini alla frutta di stagione e locale.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo, venerdì il giorno peggiore: 20 città a "rischio per la salute"

Today è in caricamento