Martedì, 18 Maggio 2021

Meteo pazzo: arriva il caldo anomalo, ma non per tutti

I termometri arriveranno anche a 22-23 gradi in alcune zone, ma in diverse Regioni l'ondata di calore sarà difficile da percepire: ecco cosa ci aspetta

Foto di repertorio

Dopo temporali, vento e gelo, arriva sull'Italia un'anomala ondata di caldo. Un cambio di rotta meteorologico che era stato avvertito anche negli ultimi giorni, quando i venti  meridionali, caldi e umidi, hanno permesso alle temperature di mantenersi sopra le medie stagionali. E a partire da domani, lunedì 12 novembre,  l'Italia sarà conquistata da un moderato campo di alta pressione africana, e la colonnina di mercurio subirà un'ulteriore impennata. Attenzione però, l'anticiclone non garantirà per tutti clima mite e soleggiato.

Meteo, le previsioni di lunedì 12 novembre 2018

Secondo gli esperti de IlMeteo.it, da domani assisteremo a un rialzo termico piuttosto evidente e anomalo per il periodo, soprattutto al Centro-Sud, dove non sarà raro toccare i 22-23°C a Roma, Napoli, Bari, mentre al Nord i valori termici potranno salire fino a 20°C, ma non sulle zone di pianura del Nord. Perché? Il ristagno dell'aria fredda nei bassi strati dell'atmosfera, in presenza di un moderato campo di alta pressione, in una zona chiusa come la Pianura Padana, provoca di fatto la comparsa della nebbia; l'anticiclone poi, con il passare dei giorni, tende ad invecchiare sempre più e l'aria fredda staziona a lungo nei bassi strati, restandovi per tutta la giornata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo accadrà soprattutto, spiegano gli esperti, nella pianura padana e in quella veneta, dove il sole difficilmente riuscirà a fare capolino tra la spessa coltre nebbiosa e i valori termici a Milano, Bologna, Padova, Rovigo, ad esempio, non supereranno i 14-15°C. Pertanto, farà più caldo al Centro-Sud e lungo i rilievi rispetto alle zone pianeggiati del Nord.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo pazzo: arriva il caldo anomalo, ma non per tutti

Today è in caricamento