Martedì, 16 Luglio 2024
Caldo in arrivo

Arriva l'estate: temperature su fino a 35 gradi

Ormai non ci sono più dubbi, la bella stagione è alle porte, in tutti i sensi. La rimonta inizierà nel weekend ma raggiungerà il suo culmine intorno alla metà della prossima settimana

Dopo l'ondata di maltempo che si è abbattuta su tutta l'Italia, torna il sereno. Nel weekend il tempo migliorerà su tutta la penisola, dove si registrerà un aumento delle temperature. Ormai non ci sono più dubbi, la bella stagione è alle porte, in tutti i sensi. Sta per fare il suo ingresso in grande stile l'anticiclone africano che porterà sull'Italia la prima ondata di caldo intenso della stagione estiva 2023. La rimonta inizierà nel weekend ma raggiungerà il suo culmine intorno alla metà della prossima settimana.

Il ritorno del caldo

Secondo gli esperti di 3bmeteo.com, l'anticiclone africano porrà la parola fine a questa lunga fase instabile e temporalesca che ci accompagna da oltre un mese. Già a partire dal weekend infatti il tempo si farà decisamente più stabile e soleggiato rispetto ai giorni scorsi da Nord a Sud, con al più qualche sporadico temporale su Alpi e Appennini ma ben poca cosa rispetto a quanto abbiamo assistito a questi giorni.

Con il bel tempo, arriva anche la prima ondata di calore dell'estate 2023. Secondo l'esperto Ferrara di 3bmeteo.com, le temperature saranno infatti in netto aumento con primi picchi oltre 30°C entro domenica, ma al Centrosud nelle zone interne si potranno sfiorare anche i 34-36°C nella prossima settimana.

Un balzo verso l'alto che avvertiremo in modo deciso considerando che dopo settimane di clima a tratti fresco non siamo ancora abituati a temperature elevate. C'è però da anche da dire che lungo le coste il clima sarà decisamente più temperato, con massime in genere non oltre i 26-29°C: questo complici le brezze marine che potranno risultare anche fresche a causa di un mare ancora freddo.

Attenzione ai temporali

Non mancheranno però episodi di maltempo. Le regioni settentrionali si troveranno infatti sul bordo della cupola anticiclonica africana, con tempo si stabile e caldo, ma anche la possibilità di qualche forte temporale che si presenterà su Alpi e Piemonte. Da valutare poi la possibilità di una pausa temporalesca più importante dopo il 22 e 23 giugno al Nord e più marginalmente al Centrosud, ma resta ancora una ipotesi tutta da confermare. 

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva l'estate: temperature su fino a 35 gradi
Today è in caricamento