rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
L'allerta meteo

Ciclone mediterraneo, maltempo severo: "In poche ore caduta la pioggia di 6 mesi"

Allerta meteo in 5 regioni, rossa in Sicilia e Calabria

Come nelle attese la Sicilia è stata duramente colpita dal maltempo, “questo a causa del ciclone mediterraneo che ha preso vita sulla Tunisia e si sta portando progressivamente verso lo Ionio” - spiegano gli esperti di 3bmeteo.com - “Il maltempo ha colpito comunque in modo differente l'Isola a seconda delle zone: picchi pluviometrici eccezionali si sono avuti sull'entroterra catanese, in particolare la zona di Lentini/Scordia, dove tra l'altro si è avuto l'evento alluvionale. In queste aree è caduta in meno di 48 ore la pioggia di 5-6 mesi, praticamente quasi il 50% annuo, con 200-300mm a fronte dei 500-600mm medi annui. Eccezionali anche le punte di 400mm sul versante orientale dell'Etna. Il tutto accompagnato da forti venti di Levante con burrasche sullo Ionio”

Coppia di coniugi travolta dal fango dispersa a Scordia

“La fase più intensa del maltempo si sta concentrando ora sulla Calabria, con piogge anche molto intense ed abbondanti in particolare sul versante ionico dove già si registrano punte di oltre 80mm” - avvertono gli esperti 3bmeteo.com - “attenzione particolare a Locride, Aspromonte, Serre, Sila e in generale a catanzarese e crotonese dove potranno cadere anche picchi di oltre 100-200mm con possibili locali criticità e disagi. Il tutto accompagnato da forti venti tra Levante e Scirocco con raffiche anche di oltre 70km/h e mareggiate sulle coste ioniche. Nel frattempo ulteriori rovesci e temporali anche intensi potranno interessare ancora la Sicilia, specie catanese e messinese ionico”.

Parte dell'azione ciclonica interesserà anche il resto del Sud con piogge e rovesci soprattutto su Basilicata e Salento, più ai margini Puglia e Campania. Piogge anche sulla Sardegna. La perturbazione risalirà poi verso il Centronord, portando nubi ma precipitazioni essenzialmente sul medio versante adriatico e a tratti sul Lazio. Venti sostenuti di Grecale soprattutto sulle regioni del Centro” - concludono da 3bmeteo.com.

allerta meteo 25 ottobre-2

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse: valutata per oggi allerta rossa per rischio idraulico e idrogeologico su parte della Calabria e della Sicilia, arancione sui restanti settori delle due regioni e, per rischio temporali, riguarderà anche parte della Basilicata; allerta gialla meteo-idro in Puglia e Basilicata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclone mediterraneo, maltempo severo: "In poche ore caduta la pioggia di 6 mesi"

Today è in caricamento