rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Le previsioni

Maltempo, la protezione civile dirama l'allerta rossa e arancione: le regioni interessate

Domenica 28 novembre piogge e temporali sull'Italia centro-meridionale. Cosa dobbiamo aspettarci

L'inverno entra nel vivo. In queste ore il nostro Paese è stato investito da una forte perturbazione alimentata da aria di origine polare e sospinta da intensi venti sudoccidentali. Il sistema perturbato, già attivo sul Bacino Mediterraneo occidentale, continua a determinare una fase di maltempo sulle regioni centro-meridionali italiane - si legge nel bollettino diffuso dalla protezione civile -, con precipitazioni diffuse e persistenti sulle aree meridionali tirreniche peninsulari e con ventilazione sostenuta proveniente dai quadranti occidentali su gran parte delle regioni.

Sulla base delle previsioni disponibili è stato emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede, dalle prime ore di domani, domenica 28 novembre, "il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori tirrenici di Campania, Basilicata e Calabria settentrionale".

I fenomeni, fanno sapere dalla protezione civile, saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e locali forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani 28 novembre, allerta rossa su parte della Calabria e della Basilicata; allerta arancione su settori di Campania, Basilicata e Calabria; allerta gialla su Umbria e Lazio, sui restanti settori di Campania, Basilicata e Calabria, e su parte di Abruzzo, Molise, Sicilia e Toscana. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, la protezione civile dirama l'allerta rossa e arancione: le regioni interessate

Today è in caricamento