Lunedì, 1 Marzo 2021
L'avviso della Protezione civile

Maltempo, temporali e neve in arrivo: allerta arancione in tre regioni

Una intensa perturbazione proveniente dalla Francia sta per investire l'Italia. Osservate speciali Toscana, Liguria ed Emilia Romagna: l'avviso della Protezione civile

Foto di repertorio Ansa

Il maltempo continua a tenere in scacco l'Italia: nei prossimi giorni diversi impulsi perturbati di origine atlantica coinvolgeranno il nostro Paese, portando oltre ad un calo termico, anche temporali e nevicate sopra gli 800-1.000 metri. Nella giornata di domani, venerdì 22 gennaio, una intensa perturbazione proveniente dalla Francia farà ingresso sul Paese, con fenomeni che interesseranno diffusamente il Centro-Nord, specie durante la seconda parte della giornata si prevedono precipitazioni localmente intense, anche temporalesche, nevicate intense sulle zone alpine e venti intensi dai quadranti occidentali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d'intesa con le regioni coinvolte ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento.

Maltempo, l'avviso della Protezione civile: allerta arancione in tre regioni

L'avviso prevede dalla tarda serata di oggi, giovedì 21 gennaio, nevicate da sparse a diffuse, al di sopra di 800-1000 metri sulla Lombardia, in estensione a Veneto e Friuli Venezia Giulia, con apporti al suolo da moderati a elevati. Dalle prime ore di domani, venerdì 22 gennaio, si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria, Emilia-Romagna e Toscana, in estensione a Veneto, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Lazio e su Abruzzo e Molise, specie sui settori occidentali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Domani attesi, inoltre, venti da forti a burrasca dai quadranti meridionali, con raffiche fino a burrasca forte, su Liguria, Emilia-Romagna e Toscana, in estensione a Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Veneto e Friuli Venezia Giulia, con mareggiate sulle coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, venerdì 22 gennaio, allerta arancione sulla Liguria di Levante, sul settore sud-occidentale dell'Emilia-Romagna e sul nord della Toscana. Valutata allerta gialla in Friuli Venezia Giulia, Marche, Umbria, Lazio, su settori di Liguria, Emilia-Romagna, Abruzzo, Molise, Sardegna e restanti settori della Toscana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, temporali e neve in arrivo: allerta arancione in tre regioni

Today è in caricamento