Domenica, 25 Luglio 2021
Meteo Italia

Capodanno, previsioni meteo per lunedì 1 gennaio 2018

Tempo via via più instabile al Centro-Nord, con piogge diffuse e neve sulle Alpi sopra i 500 metri. Piogge sparse sulle regioni centrali, con neve sopra 1200 metri; piogge deboli al Sud peninsulare e sulla Sardegna. 

Capodanno all'insegna del bel tempo, ma, purtroppo, non ovunque. Sull'Italia la pressione si mantiene su valori relativamente alti e livellati ma tendera' a diminuire da ovest per l'avvicinarsi di una perturbazione dall'Europa occidentale.

Temperature minime stazionarie su Sardegna e pianure di Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Piemonte e Emilia-Romagna centro-occidentale, in deciso aumento sul resto d'Italia con aumenti maggiori su Liguria, Appennino emiliano-romagnolo, settore alpino/prealpino centro-orientale, Umbria e restanti regioni del versante occidentale.

Capodanno, le previsioni per la mezzanotte

Nord Italia. Molte nubi sulla Liguria con deboli precipitazioni sul settore centro-orientale e, dal pomeriggio, anche su quello occidentale, con fenomeni gradualmente piu' frequenti dalla sera; ampie schiarite su Alpi/Prealpi e restanti rilievi montuosi, con nubi in aumento tra pomeriggio e sera sull'Appennino emiliano-romagnolo con locali fenomeni serali sul settore emiliano; estesa nuvolosità bassa associata a foschie dense e nebbie in banchi sulla Pianura Padano-veneta e lungo i litorali adriatici, con visibilita' in temporaneo aumento durante le ore centrali mentre in serata qualche debole piovasco sarà possibile sulle pianure di Piemonte, Lombardia e ovest Emilia-Romagna cosi' come sulle aree costiere adriatiche.

Centro Italia e Sardegna. Nuvolosità irregolare anche intensa su Toscana, Umbria e Marche con locali precipitazioni sulla Toscana settentrionale; poche nubi sparse e prevalenti schiarite sul resto del centro, ma con copertura nuvolosa in aumento dalla tarda mattina/meta' giornata sul Lazio con possibilita' di qualche breve piovasco sul settore sud dal pomeriggio. Velature in aumento sulla Sardegna da meta' giornata, con nubi in ulteriore graduale intensificazione da ovest. Al primo mattino foschie anche dense e locali banchi di nebbia sulle zone pianeggianti e nelle valli interne.

Al Sud nuvolosità anche estesa e consistente sui settori tirrenici di Sicilia e Calabria meridionale con locali piovaschi tra Sicilia nord-orientale e calabria sud-occidentale, con nubi in diradamento da ovest gia' in mattinata e in definitivo miglioramento nel pomeriggio; sul resto del sud iniziali condizioni di cielo sereno o al piu' poco nuvoloso per nubi alte e sottili, con nubi basse in aumento gia' dalla tarda mattina/primo pomeriggio su Campania e settori tirrenici di Basilicata e Calabria centro-settentrionale, con locali deboli precipitazioni possibili su Campania settentrionale dal pomeriggio e in serata su tutta la Campania cosi' come sui settori tirrenici di Basilicata e centro-nord Calabria. Al primo mattino foschie localmente dense e occasionali banchi di nebbia sulle zone pianeggianti e nelle valli interne, specie di Puglia e Campania.

Previsioni meteo 1 Gennaio

Cielo molto nuvoloso o coperto con deboli nevicate sui rilievi e piogge altrove; dalla mattinata graduale miglioramento sul settore occidentale e maggior diffusione dei fenomeni sulle restanti zone; miglioramento che dal pomeriggio iniziera' ad interessare anche il triveneto mentre su Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria la nuvolosità tenderà ad intensificarsi nuovamente portando nevicate sui rilievi occidentali.

Al primo mattino molte nubi sulle regioni tirreniche ed aree appenniniche, con piogge o rovesci sparsi dapprima su Sardegna centroccidentale e Toscana e poi sulle altre zone; velature da sparse a diffuse e compatte sul settore adriatico. Nel pomeriggio il maltempo si estenderà anche alle regioni orientali, mentre si assistera' ad un parziale e temporaneo diradamento della nuvolosita' su Sardegna e Toscana.

Nubi compatte sulle regioni tirreniche e sulla Sicilia meridionale con deboli piogge o rovesci sparsi; cielo generalmente velato sul resto del settore.

Temperature minime in diminuzione sulle aree alpine centroccidentali, sull'Appennino ligure e sulla Sicilia, in aumento altrove.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Meteo oggiPrevisioni meteo

Tutte le previsioni nel canale meteo di Today

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno, previsioni meteo per lunedì 1 gennaio 2018

Today è in caricamento