rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Le previsioni

Diramata l'allerta meteo: il maltempo rovina il weekend con pioggia e grandine

Un nuovo ciclone investe l'Italia. A dispetto del calendario, lo scenario è invernale. Napoli imbiancata. La situazione da Nord a Sud

Il calendario "tradito" dal meteo. Anche se siamo a metà aprile, il prossimo weekend sarà caratterizzato da condizioni invernali. Gli italiani devono aspettarsi temperature più basse della media, pioggia e neve anche al Sud.

Già tra giovedì e venerdì oltre 20 centimetri di neve sono caduti nella zona dell'alto Appennino nel Modenese. Più a Sud, Napoli si è svegliata con una grandinata. Imbiancate diverse zone della città. 

(Di seguito un video pubblicato da NapoliToday, con la segnalazione di una lettrice)

Secondo gli esperti di 3bmeteo, la perturbazione giunta nelle scorse al Nord Italia sfilerà verso Sud e darà luogo a condizioni di instabilità fino a domenica.

Le previsioni meteo di oggi venerdì 14 aprile

Previste ampie schiarite sin dal mattino su Nordovest, Lombardia e ovest Emilia, ancora instabile su tratti del Nordest con rovesci su est Veneto, Friuli e Romagna e con neve dai 1000 metri. Verso sera nubi in aumento sulle Alpi occidentali con ripresa di deboli nevicate dai 1000m sui confini francesi. 

Al Centro schiarite sulle regioni tirreniche, ampie sulle coste, inizialmente instabile su Marche e Umbria con piogge e rovesci in estensione in giornata all'Abruzzo e con neve sull'Appennino dai 1500 metri circa. 

Al Sud piogge in graduale intensificazione su Campania e Calabria tirrenica, anche con qualche temporale. Nel corso della giornata nubi e rovesci sparsi si estenderanno fino all'alta Puglia. Temperature in ripresa al Nord, in calo al Sud.venerdi 14 aprile 3bmeteo

Le previsioni meteo di sabato 15 aprile

Un'ampia aria di bassa pressione sull'Europa centro-settentrionale e l'area mediterranea porterà i suoi effetti nel nostro Paese, causando, dalla giornata di domani sabato 15 aprile, una intensificazione dell'instabilità al centro-sud, specie sulle aree tirreniche.

Al Nord nuvoloso su Alpi occidentali e Liguria con piogge in arrivo e neve dai 1300/1500 metri, qualche pioggia nel pomeriggio anche su ovest Piemonte e debole neve in estensione alle Alpi centro-orientali. 

Al Centro instabile già dal mattino sulle regioni tirreniche con piogge e temporali a tratti anche di forte intensità e accompagnati da locali grandinate. In giornata fenomeni in estensione fino alle coste adriatiche, seppur più deboli e in attenuazione in serata. Neve dai 1300/1500 metri. 

Al Sud rovesci al mattino sulla Campania, specie settentrionale, altrove più soleggiato. Con il passare delle ore fenomeni in intensificazione su tutto il versante tirrenico, anche con temporali, in estensione alla Lucania e la sera alla Puglia. Neve dai 1400/1600 metri. Qualche rovescio fin sul Messinese. In Sardegna variabile con rovesci intermittenti alternati a schiarite. Temperature in lieve calo. 

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d'intesa con le regioni coinvolte ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. 

sabato 15 aprile 3bmeteo

Sulla base dei fenomeni previsti per la giornata di domani, sabato 15 aprile, è stata valutata allerta gialla sul Lazio e su parte dei territori di Umbria, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata e Calabria.

Le previsioni meteo di domenica 16 aprile

Al Nord nubi sparse e schiarite, anche ampie al mattino, al pomeriggio qualche rovescio o temporale su Prealpi e Appennino Emiliano, in sconfinamento entro sera alle adiacenti zone di pianura.

Al Centro schiarite al mattino sulle tirreniche, già instabile sul versante adriatico.  Al Sud tempo diffusamente instabile con piogge e rovesci anche temporaleschi, localmente intensi.

Continua a leggere su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diramata l'allerta meteo: il maltempo rovina il weekend con pioggia e grandine

Today è in caricamento