Domenica, 7 Marzo 2021
METEO

Meteo, brutte notizie: cosa ci aspetta a fine gennaio

Il gelo non molla la presa: una nuova perturbazione potrebbe colpire la penisola a partire da mercoledì. Sono previste nuove nevicate (anche a basse quote)

Foto di repertorio

Ancora neve, ancora gelo. Il maltempo non molla la presa e, a quanto pare, il freddo e le nevicate – anche copiose – la faranno da padrone anche la settimana prossima. Secondo ILMeteo.it, infatti,  dopo una breve tregua, già a partire da mercoledì 30 gennaio l’Italia potrebbe essere colpita da una nuova fase di maltempo. Che cosa accadrà? Ovviamente è ancora presto per avere previsioni dettagliate, ma tutto lascia pensare che alcune regioni – e diverse grandi città – saranno di nuovo imbiancate. Questo almeno è quanto si può desumere – scrivono i metereologi – dai modelli del centro di calcolo europeo, conosciuto anche come il centro di Reading. 

Meteo, di nuovo neve sull'Italia

Sarà ovviamente la neve a creare i maggiori disagi. Sono previste nevicate su molte aree del nord fino alla pianura padana. La neve potrebbe cadere su molte città, tra cui Milano, Trento, Bolzano e  Bologna "con quantitativi anche importanti". Anche al centro potrebbero esserci nevicate (anche a quote basse) in Lazio e Campania. Bisognerà aspettare qualche giorno per capire se queste previsioni verranno confermate. Certo visto il periodo non stupirebbe l’arrivo di una nuova perturbazione. 

Maltempo, tormenta di neve a Potenza: in salvo due persone

Intanto il maltempo continua a flagellare la penisola. La tormenta di neve che ha colpito per due giorni la provincia di Potenza ha provocato anche situazioni di rischio per le persone. Due gli interventi segnalati dal Comando provinciale dei Carabinieri che hanno messo in sicurezza delle persone in difficoltà. Questa mattina, alle 5.30, a Pietrapertosa, dopo molte ore, un intervento congiunto dei Carabinieri, dei Vigili del fuoco, della Protezione civile e dei Forestali ha permesso di raggiungere due uomini, di 52 e 22 anni, padre e figlio che da ieri sera erano bloccati nella loro vettura lungo la strada comunale per Corleto Perticara e avevano dato l'allarme al 112.

Un muro di neve di due metri

Complesse e prolungate le operazioni di soccorso per le abbondanti nevicate e la strada impraticabile, tanto che anche due operatori del Comune di Pietrapertosa, intervenuti con un mezzo spazzaneve per liberare la strada, sono rimasti bloccati. Solo stamattina mezzi idonei per queste situazioni sono riusciti a superare un muro di neve di oltre due metri di altezza che ostruiva il passaggio, riuscendo a raggiungere e trarre in salvo tutti e quattro. Seppure provati, tutti stanno bene e sono stati visitati dai sanitari del servizio 118.

Neve a Chieti, città imbiancata: video

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Foto in basso, ILMeteo.it)

mete neve gennaio-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, brutte notizie: cosa ci aspetta a fine gennaio

Today è in caricamento