Martedì, 3 Agosto 2021
Meteo

Maltempo, ecco la tempesta di Santa Lucia: allerta meteo, dove nevica oggi

Secondo le previsioni degli esperti meteo nelle prossime ore e a ridosso del fine settimana è previsto l'arrivo della "tempesta di Santa Lucia", una sorta di "ciclone" che attraverserà l'Italia da Nord a Sud. Oggi a Roma e Napoli le scuole saranno chiuse

Sarà un fine settimana all'insegna del freddo e della neve, che ha già imbiancato il Nord, anche in pianura. Secondo le previsioni degli esperti meteo nelle prossime ore e a ridosso del fine settimana è previsto l'arrivo della "tempesta di Santa Lucia", una sorta di "ciclone" che attraverserà l'Italia da Nord a Sud. 

Scuole chiuse oggi a Roma e Napoli

Oggi a Roma e Napoli le scuole saranno chiuse (così come i parchi): "A seguito dell'allerta meteo diramata dalla Protezione civile della Regione Lazio - si legge in una nota del Campidoglio - la Sindaca di Roma Virginia Raggi sta firmando un'ordinanza per disporre domani la chiusura di tutte le scuole di ordine e grado, parchi, cimiteri e ville storiche".  "Vi invito a limitare il più possibile gli spostamenti e a fare molta attenzione su strada". Lo scrive su fb la sindaca di Roma Virginia Raggi. "In seguito all'allerta maltempo diramata dalla Protezione civile della Regione Lazio le scuole a Roma, di ogni ordine e grado, rimarranno chiuse. Sono previsti forti piogge, raffiche di vento e mareggiate sulla costa. La sicurezza dei nostri figli e dei cittadini è la cosa che ci sta più a cuore", scrive.

Dove nevica oggi

Le città a rischio neve dove si potranno accumulare fino a 5 cm saranno secondo iLMeteo.it: Torino, Novara, Alessandria, Vercelli, Milano, Varese, Bergamo, Brescia, Lodi, Pavia, Piacenza, Parma, Vicenza e Verona. Neve o neve mista a pioggia ancora possibile anche tra Bologna, Modena, Mantova, Rovigo, Padova. Prestare attenzione quindi ai possibili disagi legati alla circolazione automobilistica.

Allerta meteo oggi Protezione Civile

Un sistema perturbato di origine atlantica ha raggiunto l’Italia con precipitazioni anche temporalesche, specie sui settori tirrenici e a carattere nevoso sulle regioni settentrionali e sulla Toscana. La fase di maltempo sarà accompagnata da un deciso rinforzo della ventilazione occidentale su gran parte del territorio.

L’avviso della Protezione Civile prevede dalla tarda mattinata di oggi venerdì 13 dicembre, venti di burrasca o burrasca forte, con raffiche fino a tempesta violenta, su Emilia-Romagna orientale, Toscana, specie settori costieri e meridionali, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Basilicata tirrenica, Calabria, Sicilia e Sardegna, in estensione, dal tardo pomeriggio di domani a Puglia e Basilicata ionica. Forti mareggiate lungo le coste esposte. Dalla tarda mattinata di oggi si prevedono inoltre precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania, Basilicata e Calabria, specie settori tirrenici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.  

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di venerdì 13 dicembre, allerta arancione sul versante tirrenico della Calabria e allerta gialla sui restanti settori. Valutata allerta gialla anche su parte di Toscana, Umbria, Lazio e Abruzzo, su tutto il territorio della Campania e su alcuni settori di Molise e Basilicata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, ecco la tempesta di Santa Lucia: allerta meteo, dove nevica oggi

Today è in caricamento