rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Ondata di gelo

L'inverno fa sul serio: arriva l'irruzione artica

Dopo un weekend a tratti primaverile, la prossima settimana inizierà con l'incursione di aria artica proveniente dalla Russia. Pioggia e neve, anche a bassa quota, in diverse regioni: le previsioni degli esperti

Freddo intenso, pioggia e neve. La settimana che sta per iniziare sarà caratterizzata dall'irruzione di aria artica che diventerà sempre più intensa a partire da domani, lunedì 6 febbraio. Precipitazioni, anche violente, andranno a colpire diverse zone dello Stivale, con le nevicate che potrebbero arrivare a quote molto basse e anche in pianura. Inizialmente il grosso dei fenomeni toccheranno la Sardegna, ma una nuvolosità irregolare a tratti anche compatta interesserà anche le regioni adriatiche e parte del Nord soprattutto il basso Piemonte. 

Meteo, arriva l'irruzione artica: le previsioni

Come riportano gli esperti di 3bmeteo, la neve dovrebbe cadere tra Piemonte e Lombardia, ma non solo: "Fiocchi fino a quote pianeggianti attesi anche a ridosso dell'Appennino Tosco Emiliano e lungo la dorsale appenninica centro meridionale fino alla Calabria. Sulle coste adriatiche fenomeni meno probabili pur se non esclusi e nevosi localmente fino in piano. In Sicilia avremo un peggioramento del tempo nella seconda parte della giornata a iniziare da ovest. Per il resto tempo soleggiato sulla fascia tirrenica pur con venti forti di Grecale che sferzeranno su tutta l'Italia acuendo la sensazione di freddo. Le temperature saranno in ulteriore calo e ovunque al di sotto delle medie stagionali".

Martedì 7 febbraio il maltempo continuerà ad incalzare le regioni meridionali, soprattutto la Sicilia ma in parte anche la Calabria con piogge e nevicate fino a bassa quota. Avremo nubi e qualche nevicata fino a bassa quota, localmente in piano anche lungo l'Adriatico mentre altrove il tempo sarà soleggiato seppur ancora molto freddo e ventoso. Un'ondata di maltempo che dovrebbe proseguire anche nella giornata di mercoledì 8 febbraio, con i fenomeni più significativi che dovrebbero interessare soprattutto Sardegna e Sicilia, con qualche nuvola sul medio basso Adriatico. Tempo soleggiato nel resto dello Stivale, dove le temperature inizieranno a salire nuovamente.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inverno fa sul serio: arriva l'irruzione artica

Today è in caricamento