rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Le previsioni

Diramata l'allerta meteo in tre regioni

Si prevedono temporali e forte vento. Allerta gialla su tre regioni del Sud Italia

Temporali e venti forti che, con criticità idrogeologiche e idrauliche, potrebbero mettere in crisi tre regioni: Sicilia, Calabria e Basilicata, per le quali la Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo gialla. Con perturbazioni che potrebbero interessare anche parte della Puglia. 

Questo in conseguenza di una perturbazione atlantica, in transito verso Est, interesserà ancora nelle prossime ore le nostre regioni meridionali, con residue precipitazioni sulla Sicilia e venti nord-occidentali che rinforzeranno su gran parte del Sud. L'avviso prevede dalle prime ore di domani, martedì 7 dicembre, il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori settentrionali della Sicilia.

"I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento ed in particolare si segnala il persistere di venti da forti a burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a burrasca forte, sulla Sicilia, in contestuale estensione a Puglia, Basilicata e Calabria con associate forti mareggiate lungo le coste esposte. Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, 7 dicembre, allerta gialla su buona parte della Sicilia, sul settore sud occidentale della Calabria e su alcuni settori della Basilicata".

Non sono buone neppiure le previsioni per mercoledì 8 dicembre confermano che la neve scenderà anche in pianura, e potrà arrivare a raggiungere accumuli anche di 10 cm su alcune città della val Padana, come per esempio Torino, e sulla Liguria, Genova in particolare, esposta ai venti freddi da Nord. Il cuscinetto d’aria fredda responsabile del calo delle temperature di questi giorni infatti resisterà, anche se, stando a quanto riportato da 3BMeteo, l'aria più mite richiamata dal vortice atlantico responsabile del peggioramento riuscirà in parte a infiltrarsi e a innalzare lo zero termico, soprattutto sul settore orientale compreso tra il basso Veneto, il Friuli, la Romagna e parte dell'Emilia orientale. Previste anche gelate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diramata l'allerta meteo in tre regioni

Today è in caricamento