rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
La mappa

Il maltempo non molla la presa, è ancora allerta: le regioni a rischio temporali

L'Italia resta divisa in due. Al Nord, dove si contano i danni per le precipitazioni dei giorni scorsi, ancora sotto scacco del meteo. La situazione

Il maltempo non lascia l'Italia e la pioggia continua a bersagliare il Nord. Già nei giorni scorsi Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna hanno fatto i conti con temporali violenti, esondazioni di corsi d'acqua e allagamenti. Gli esperti di 3bmeteo mettono in guardia: "Attenzione alla possibilità che anche oggi possano verificarsi temporali di forte intensità con possibilità di locali nubifragi e grandine su diverse zone del Nord, anche in pianura". 

Vasco, sopravvissuto alla furia del fiume: "Sott'acqua in pochi secondi, pensavo di morire"

Il resto dello Stivale godrà di condizioni meteo più stabili con qualche temporale pomeridiano che si verificherà prevalentemente sulle zone interne del Centro.

mteo 22 maggi 3bmeteo

Per la giornata di oggi resta l'allerta meteo rossa della Protezione civile su parte del Veneto. Arancione su parte di Emilia Romagna e la restante parte del Veneto. In particolare sono attesi temporali anche di forte intensità tra basso Piemonte, Lombardia, Emilia e Triveneto. Fenomeni più isolati sulla Romagna e sul Trentino.

Al Centro possibili temporali sulle zone interne della Toscana e in Umbria in parziale estensione alle Marche, localmente fino alla costa adriatica. Più soleggiato tra Lazio e Abruzzo con episodi di instabilità diurna isolati. Qualche isolato temporale è possibile sulle zone interne della Sardegna e sull'Appennino.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo non molla la presa, è ancora allerta: le regioni a rischio temporali

Today è in caricamento