rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Le previsioni

Meteo weekend Pasqua e Pasquetta, le previsioni: che tempo farà sabato, domenica e lunedì

Le correnti artiche arrivano sull'Italia e portano condizioni invernali con temporali e il ritorno della neve a bassa quota

Primavera in soffitta e condizioni meteo invernali. Anche per Pasqua e Pasquetta c'è rischio maltempo. Come spiegano gli esperti di 3bmeteo, le correnti fredde entrate nel cuore del Mediterraneo stimolano la formazione di una veloce depressione con maltempo al Sud e instabilità al Centro. Il risultato sono temporali, locali grandinate e neve fino a quote collinari al Sud. Oggi, mercoledì 5 aprile, il dipartimento della Protezione civile ha emesso un bollettino di allerta meteo gialla su parte della Basilicata, della Calabria e della Sicilia.

5aprile

Secondo il meteorologo di 3bmeteo Edoardo Ferrara "giovedì la giornata più soleggiata soprattutto al Centronord, mentre il Sud farà ancora i conti con residui rovesci, nevosi a tratti fin sotto i 1000 metri". 

Venerdì tuttavia arriva una nuova perturbazione dal Nord Europa, che porterà qualche pioggia o rovescio al Nord e in particolare tra Liguria, basso Piemonte ed Emilia occidentale, anche in questo caso con neve a tratti fin sotto gli 800-1000 metri. Si tratterà comunque di precipitazioni "fugaci, distribuite in modo assai irregolare e con zone che rimarranno all’asciutto: non una buona notizia per le assetate terre del Nord Italia con ulteriore aggravio del deficit idrico". 

Nel frattempo il fronte raggiungerà anche il Centro, portando precipitazioni sparse a partire dalla Toscana, verso Marche, Umbria e alto Lazio entro fine giornata. Sabato ancora rovesci e temporali sparsi interesseranno il Centro estendendosi progressivamente al Sud: non escluse locali grandinate.  

1200 6-7 aprile evoluzione (1)

Le tendenze meteo per Pasqua e Pasquetta

"In linea generale il tempo sarà inaffidabile al Centrosud con occasione per qualche nuovo rovescio o temporale sparso – prosegue Ferrara  - . Questo non significa che pioverà ovunque e con continuità. Si tratterà infatti di rovesci localizzati che potranno colpire in modo deciso alcune aree ‘saltandone’ altre limitrofe e in ogni caso non mancheranno anche ampi momenti assolati. Si tratterà insomma del classico tempo ‘capriccioso’ di primavera, quindi sarà bene tenere sempre un occhio puntato al cielo. La situazione sarà invece tendenzialmente più stabile al Nord e in particolare al Nordovest, mentre sul Nordest e in parte sulla Lombardia si potrà avere qualche acquazzone o temporale, pur più occasionale rispetto al Centrosud. A ogni modo quasi ovunque le temperature saranno piuttosto basse per il periodo, in particolare al Sud e sul versante adriatico, con massime in alcune casi non superiori ai 15-16°C e minime localmente sotto i 4-5°C su pianure e vallate del Centronord".

Aprile al freddo

"Le fasi fredde e termicamente sotto media possono capitare in piena primavera, che di fatto è una stagione di mezzo caratterizzata da marcati contrasti meteo-climatici. Curioso notare come questo sia il terzo aprile consecutivo, insieme a quello del 2021 e del 2022, caratterizzato in larga parte da temperature sotto la media. Non è tanto questa fase a essere anomala, quanto la predominanza di fasi decisamente calde che caratterizzano il cuore dell’Inverno degli ultimi anni (in primis il Nord Italia)", concludono gli esperti.

 Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo weekend Pasqua e Pasquetta, le previsioni: che tempo farà sabato, domenica e lunedì

Today è in caricamento