Meteo, ribaltone in vista: dopo il caldo arrivano i temporali, ecco dove

Le temperature tipicamente estive portate sull'Italia dall'anticiclone africano andranno ad affievolirsi, lasciando spazio alla pioggia: una pausa momentanea dall'estate che colpirà soprattutto le zone settentrionali

Foto di repertorio

Il caldo afoso portato dall'anticiclone africano ha le ore contate: in questi giorni l'alta pressione ha portato temperature fino a 36°C in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e fino a 38°C in Puglia, Sicilia e Sardegna. Ma se il caldo continuerà ad attanagliare il Sud Italia, non si può dire lo stesso per il Centro-Nord, dove nei prossimi giorni è attesa una flessione dei termometri, quanto meno temporanea

Meteo, arrivano i temporali: le zone interessate

Secondo gli esperti de IlMeteo.it oggi, mercoledì 22 luglio, il sole sarà prevalente al Centro-Sud, mentre al Nord dopo una mattinata soleggiata, cominceranno a scoppiare sull'arco alpino centrale e orientale, temporali che dal tardo pomeriggio/sera scenderanno con violenza fin sulle pianure di Veneto, Lombardia ed Emilia. I fenomeni potrebbero risultare molto forti con grandinate e colpi di vento. Questo sarà il segno inequivocabile che l’alta pressione comincia a indebolirsi sulle regioni settentrionali. Giovedì, sole prevalente e caldo ma con i consueti temporali pomeridiani sulle Alpi, ma che non riusciranno a raggiungere le pianure se non in piena notte. Venerdì giungerà una perturbazione fortemente temporalesca. Sin dalle prime ore del giorno l’atmosfera sarà instabile al Nord con rovesci e temporali che nel corso del mattino potranno interessare gran parte delle regioni. Nel pomeriggio il tempo sarà ancora instabile su Alpi e Prealpi e mentre il tempo migliorerà al Nordovest i temporali dal Nordest scenderanno verso Umbria, Marche e Appennini centrali. Continuerà ad essere soleggiato al Sud e sulle due Isole Maggiori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Meteo, crollano le temperature ma nel weekend torna l'estate 

Il passaggio della perturbazione provocherà un crollo delle temperature di circa 6-7°C sulle regioni settentrionali e una flessione più contenuta sulle regioni centrali. Nel corso del weekend la pressione tornerà ad aumentare decisa su gran parte delle regioni. Sabato, a parte qualche nota instabile sui rilievi meridionali il sole sarà prevalente. Domenica, torna qualche isolato temporale sui confini alpini, per il resto ci sarà il bel tempo e le temperature riprenderanno a salire oltre i 30°C, preludio a una nuova ondata di caldo africano attesa per l'inizio dell'ultima settimana di luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il caldo, quello vero: allerta in 10 città ma il weekend subirà un'irruzione atlantica

  • Angelica Donati, figlia di Milly Carlucci, ottiene una carica istituzionale da record

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 1 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Elezioni regionali 2020: tutti gli ultimi sondaggi e le ultime notizie

  • Uomini e Donne, l'ex tronista Ludovica Valli: "Sto male, analisi costanti ma mi fido dei medici"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento