rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Le immagini

Il fronte temporalesco spazza l'Italia: due morti, numerosi i feriti

Grossi danni tra Liguria e Toscana dove si stanno concentrando gli eventi estremi con fortissime raffiche di vento e nubifragi. Violento downburst in Versilia

Un uomo e una donna sono morti in Toscana a causa del maltempo. L'uomo è stato travolto da un albero a Sorbano del Giudice (Lucca) mentre la donna è stata colpita da un albero al Parco La Malfa a Carrara.

La ruota panoramica nella tempesta: volano via le cabine

Oltre alle due vittime si contano numerosi feriti. Al Camping Italia, a Marina di Massa, 4 feriti per caduta di alberi: 3 sono stati portati in codice giallo all'ospedale Apuane; i Vigili del Fuoco sono ancora impegnati a liberare una quarta persona, una donna (in codice rosso) che si trovava in una roulotte. Nel comune di Barga un tetto è caduto su un'auto ferendo 4 persone: 3 in codice verde e 1 in codice rosso, tutti portati all'ospedale San Luca di Lucca. Da Carrara, inoltre, sono stati portati all'ospedale Apuane, ad ora, 7 codici gialli e 2 verdi. A Camaiore, via Italica, codice giallo per un'altra persona travolta da un albero e portata all'ospedale Versilia.

Nubifragi per trentasei ore: le previsioni

Il fronte temporalesco che come da previsioni meteo sta spazzando l'Italia sta facendo grossi danni tra Liguria e Toscana dove si stanno concentrando gli eventi estremi con fortissime raffiche di vento e nubifragi. Non vere trombe d'aria ma raffiche di vento lineare fino a 150 chilometri orari come quelli già registrati all'aeroporto di Ajaccio in Corsica poche ore fa.

La situazione più preoccupante in Versillia. Queste le immagini che arrivano da Carrara. Sono evidenti gli effetti di un downburst, una raffica discendente con moto orizzontale associato al passaggio del fronte temporalesco. Sono stati registrati venti fino a 140-150km/h.

Sul settore settentrionale del litorale toscano si contano danni e disagi sulla costa apuana. Queste le immagini che arrivano dalla Marina di Massa e da Viareggio.

viareggio 1-2

Downbrust in Versillia: danni ingenti

A Pietrasanta (Lucca) è crollato il tetto di un condominio. A Barga (Lucca) la parte di un tetto staccatosi ha centrato in strada un'auto con persone all'interno. A Firenze ferita una persona al mercato del Galluzzo colpita da un ramo.  A Bottai un albero è andato su un camper in un camping: ci sono persone dentro, spiegano i pompieri, ma non sarebbero ferite. Danni al mercato di Marina di Carrara, nubifragio Versilia, spazzati via ombrelloni e sdraio. A Massa un uomo è rimasto ferito alla testa mentre si trovava in un deposito di autobus della società Autolinee toscane per la caduta improvvisa di materiali vari sollevati dalle violente raffiche di vento. L'uomo è comunque rimasto cosciente, ma è stato trasportato in ospedale per essere medicato. Fra gli effetti delle raffiche di vento anche la rottura dei vetri di tre autobus che si trovavano all'interno del deposito. 

Conta dei danni in Liguria

A causa della caduta di alberi e rami sulla carreggiata, la strada statale 432 "della Bocca di Magra" è provvisoriamente chiusa al traffico per un tratto di circa 1 chilometro all'altezza di Marinella di Sarzana (La Spezia).La circolazione è temporaneamente indirizzata sulla statale 1 Via Aurelia. Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell'Ordine per la gestione della viabilità e per ripristinare la circolazione il prima possibile. Intanto, al pronto soccorso di Lavagna (Genova) si sono presentate 15 persone con traumi leggeri e diversi subiti nel tentativo di proteggere le proprie auto o da caduta accidentale, senza necessità di alcun ricovero. Lo stesso ospedale ha riportato danni, come riferisce la Direzione Asl4 in una nota: problemi di allagamenti in portineria e agli accessi, in via di risoluzione per quanto riguarda ripristino del funzionamento delle relative apparecchiature. All'ospedale di Sestri Levante, invece, vetri rotti a piano terra e primo piano lato sud ovest e danneggiamento arredi esterni area farmacia e magazzini dal lato sud (morgue). Sono state implementate le squadre e i giri di monitoraggio interne h24 oggi e domani negli ospedali di Lavagna e Sestri Levante.

Danni anche tra Modena e Ferrara

Risultano al momento 14 edifici gravemente danneggiati nel Ferrarese: maggiori criticità nel comune di Bondeno dove sono stati inviati, in supporto alle squadre locali, unità e mezzi dai comandi di Bologna Modena, Forlì Cesena e Reggio.

Non è sempre una tromba d'aria: cos'è il downbrust e perché fa più danni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fronte temporalesco spazza l'Italia: due morti, numerosi i feriti

Today è in caricamento