Sabato, 20 Luglio 2024
Mode pericolose / Brasile

Influencer muore dopo l'operazione per aumentare i glutei

Spinta dal fidanzato, Lygia Fazio aveva annunciato di volersi sottoporre ad una operazione per avere "le natiche più grosse di tutto il Brasile". Fatale un intervento casalingo

Lygia Fazio voleva diventare famosa e passare alla storia come la donna con le natiche più grandi di tutto il Brasile. Era stata lei stessa ad annunciare in alcune interviste che il fidanzato l'aveva convinta a fare "qualcosa di più grande" per i propri glutei. Tuttavia anziché rivolgersi a una clinica specializzata ha eseguito l'ultimo ritocchino in casa: una scelta risultata fatale. Si sarebbe infatti fatta iniettare micro-dosi di resina sintetica che avrebbero poi portato ad un ictus dall'esito mortale.

Sul profilo social è stato il fratello ad annunciare all'oltre un milione di follower la morte avvenuta il 31 maggio.

Per Lygia Fazio quella della chirurgia estetica era una moda diventata una schiavitù come testimoniano vari video postati sul suo profilo. Già nel 2022 la donna era stata ricoverata per più di 100 giorni in ospedale per farsi asportare oltre tre chili di silicone industriale che si era iniettata per aumentare le proprie forme e che si era diffuso in tutto il corpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influencer muore dopo l'operazione per aumentare i glutei
Today è in caricamento