rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Il fatto / Paraguay

Tempesta in volo: aereo atterra senza muso e con un motore rotto. Panico a bordo

Sono stati minuti di puro terrore quelli vissuti dai passeggeri di un aereo decollato dall'aeroporto di Santiago del Cile e diretto ad Asunción, capitale del Paraguay. Il video

Sono stati minuti di paura, anzi di panico e terrore quelli vissuti dai passeggeri di un aereo decollato dall'aeroporto di Santiago del Cile e diretto ad Asunción, capitale del Paraguay, dove effettivamente è arrivato ma in condizioni estreme: senza muso, con il parabrezza scheggiato e un motore fuori uso. Il volo della Latam Airlines La1325 ha effettuato un atterraggio di emergenza riuscendo alla fine a toccare il suolo dell'aeroporto Silvio Pettirossi (Asunción) intorno alle 23 di mercoledì 26 ottobre, dopo aver attraversato una tempesta che ha rischiato seriamente di mettere a rischio l'incolumità dei passeggeri a bordo, almeno 45 secondo i media locali.

Cos'è successo? L'aereo - riferiscono i quotidiani paraguaiani - sarebbe dovuto arrivare ad Asunción alle 17.25 ma a causa delle difficili condizioni meteo è atterrato a Foz de Yguazú, in Brasile, dove è rimasto fermo diverse ore prima di decollare di nuovo e raggiungere la capitale del Paraguay. Nel frattempo tuttavia la tempesta non si era placata. Secondo l'Abc, un quotidiano paraguaiano, l'aereo avrebbe attraversato una forte perturbazione, forse una grandinata, proprio nel breve tragitto da Foz de Yguazú ad Asunción dove è atterrato poco dopo le 23.  

La compagnia aerea ha fatto sapere in una nota che l'aereo "ha effettuato un atterraggio d'emergenza ad Asunción, procedura che è stata eseguita senza troppi problemi alle 23.09 (ora locale). Sia i passeggeri che l'equipaggio sono in buone condizioni" si legge ancora nella nota. "Latam Airlines si rammarica per qualsiasi inconveniente che questa situazione meteorologica può aver causato ai suoi passeggeri".

Certo è che a guardare un video girato all'interno dell'aereo e successivamente postato on line qualche problema sembra esserci stato. D'altra parte le immagini dell'aereo atterrato senza il muso sono abbastanza eloquenti. I passeggeri hanno raccontato ai media di aver vissuto minuti di vero panico e di aver pensato al peggio. Le autorità vogliono vederci chiaro. Perché il pilota ha deciso di ripartire alla volta del Paraguay se le condizioni meteo erano proibitive? Sul caso la Dirección Nacional de Aeronáutica Civil ha avviato un'inchiesta interna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempesta in volo: aereo atterra senza muso e con un motore rotto. Panico a bordo

Today è in caricamento