Lunedì, 18 Ottobre 2021
Incidenti aerei

Taiwan, aereo si schianta durante atterraggio: strage sull'isola delle vacanze

L'incidente è avvenuto sull'isola di Penghu, una delle mete turistiche più famose della nazione. Il volo, della Transasia Airways, si è schiantato dopo aver tentato un atterraggio d'emergenza. La zona è colpita da giorni da un violento tifone

ROMA - Altra tragedia ad alta quota. Un aereo della Transasia Airways si è schiantato dopo aver tentato un atterraggio di emergenza in Taiwan. Secondo le prime informazioni, i morti sarebbero quarantasette. Undici i feriti.

L'incidente è avvenuto all'aeroporto dell'isola di Penghu, una delle mete turistiche più famose della Nazione. Dopo un primo tentativo di atterraggio fallito, il pilota ha fatto richiesta di un nuovo atterraggio, ma subito dopo la torre di controllo ha perso il contatto con l'aereo. 

Secondo l’emittente locale TVBS, l'aereo è precipitato da una quota di 300 piedi - circa 100 metri - e ha poi preso fuoco. Altre fonti sostengono che avrebbe anche urtato alcuni edifici residenziali nei pressi dell’aeroporto. 

Il velivolo si è schiantato al suolo dopo mezz'ora di volo ed era partito alle 19.06 locali, con quasi due ore di ritardo  per le pessime condizioni del tempo.

Sull’area sta infatti imperversando un tifone, Mamot, con piogge torrenziali e venti fortissimi. Il volo - un ATR72-500 - era il GE222 da Kaohsiung, nel sud del Paese, a Magong e a bordo ci sarebbero stati cinquantaquattro passeggeri e quattro membri dell’equipaggio.

Solo sei giorni fa, un Boeing 777 della Malaysia Airlines era stato abbattuto in Ucraina da un missile presumibilmente sparato dai separatisti filorussi. Erano morte tutte le 298 persone a bordo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taiwan, aereo si schianta durante atterraggio: strage sull'isola delle vacanze

Today è in caricamento