Martedì, 28 Settembre 2021
Incidenti aerei / Malesia

Aereo scomparso, l'anno nero dei "cieli" malesi

Il 2014 sarà, purtroppo, un anno destinato a entrare nei libri di storia del paese asiatico: da marzo a dicembre è stato un susseguirsi di tragedie

Il 2014 entrerà nei libri di storia come un anno nero per l'aviazione malese, con la perdita di due aerei della compagnia nazionale Malaysia Airlines. A questi si dovrà aggiungere probabilmente l'aereo della AirAsia scomparso oggi fra l'Indonesia e Singapore con 162 persone a bordo. 

8 MARZO - Il volo MH370 di Malaysia Airlines scompare poco dopo il decollo da Kuala Lumpur (Malaysia). Il Boeing 777 era diretto a Pechino con 239 persone a bordo. La sua sparizione resta ancora oggi un mistero. Il velivolo dovrebbe essersi inabissato nel sud dell'Oceano Indiano, finito il carburante. L'aereo non è mai stato trovato e non ci sono spiegazioni sul perchè sia finito lì. Le ricerche sono ancora in corso. 

17 LUGLIO - Un Boeing 777 della Malaysia Airlines, il volo MH17 da Amsterdam a Kuala Lumpur, esplode in volo sopra l'Ucraina dell'est, dove è in corso una guerra civile fra separatisti filorussi e l'esercito di Kiev. Le vittime sono 298. Secondo indagini internazionali, l'aereo è stato abbattuto per sbaglio da un missile lanciato dai ribelli. 

28 DICEMBRE - Il volo QZ8501 della low cost malese AirAsia scompare mentre vola fra Surabaya in Indonesia a Singapore. A bordo ci sono 162 persone, 155 passeggeri e 5 membri dell'equipaggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aereo scomparso, l'anno nero dei "cieli" malesi

Today è in caricamento