Venerdì, 17 Settembre 2021
Il decreto dei taliban / Afghanistan

Afghanistan: nelle università le donne dovranno indossare il Niqab, abolite le classi miste

Le regole imposte dai talebani. Per gli atenei verranno reclutate "insegnanti donne per le studentesse" o comunque "docenti più anziani" la cui moralità è stata vagliata

Studentesse in una scuola di Herat, Afghanistan. 18 luglio 2021. Foto EPA/JALIL REZAYEE via ANSA

Le studentesse afghane dovranno indossare un abaya nero, con un niqab che copre loro il volto, per poter frequentare le università. E' quanto si legge in un decreto diffuso dai Talebani alla vigilia della riapertura dell'anno accademico nel quale si precisa che saranno abolite le classi miste. Le donne iscritte nelle università dovranno inoltre lasciare la classe cinque minuti prima degli studenti e attendere nelle sale d'attesa che questi ultimi abbiano lasciato i locali, precisa il decreto pubblicato dal Ministero dell'Istruzione Superiore.

Alle università i Talebani hanno inoltre chiesto di "reclutare insegnanti donne per le studentesse" o comunque "docenti più anziani" la cui moralità è stata vagliata, si legge ancora nel decreto. Quando i Talebani erano al potere tra il 1996 e il 2001 avevano impedito a quasi tutte le donne di studiare. Era quindi obbligatorio indossare il burqa, un lungo velo che copriva completamente la testa e il corpo, con una rete metallica che copriva gli occhi. L'abaya è un grande velo che copre il corpo. Il niqab copre il viso e svela gli occhi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Afghanistan: nelle università le donne dovranno indossare il Niqab, abolite le classi miste

Today è in caricamento