Martedì, 23 Luglio 2024
Indagati quattro soldati / Ecuador

Aidita uccisa in caserma a 25 anni, il padre: "L'hanno stuprata"

Il brutale femminicidio che ha sconvolto l'Ecuador: Aidita Pamela Ati Gavilánez, sottotenente dell'esercito, è stata assassinata dentro un forte militare in Amazzonia. Sotto accusa quattro soldati. La famiglia chiede "giustizia"

Aidita Pamela Ati Gavilánez, sottotenente dell'esercito di 25 anni, è stata trovata senza vita all'interno di una caserma nel cuore dell'Amazzonia ecuadoriana. Un delitto brutale che ha sconvolto l'intero Paese sudamericano: la giovane è stata rinvenuta senza vita nella sua camera da letto dentro il forte militare di Napo, sul suo corpo c'erano segni evidenti di asfissia e, secondo le accuse della famiglia, sarebbe anche stata stuprata. Al momento sono quattro le persone indagate per l'omicidio: tutti soldati che prestavano servizio nella stessa base di Aidita.

La vittima e i quattro soldati indagati nelle immagini diffuse dalla polizia dell'Ecuador

La Procura ha chiesto la carcerazione preventiva per i colpevoli, adducendo la possibilità di un rischio procedurale poiché gli stessi lavoravano sulla scena del crimine. Il giudice specializzato in violenza contro le donne ha però emesso misure alternative alla detenzione, vietando agli imputati di lasciare il Paese e ordinando loro di comparire periodicamente davanti a un'autorità giudiziaria. La fase dell'indagine pubblica durerà 30 giorni.

Il padre della 25enne, parlando alla stampa locale, ha lanciato pesanti accuse contro i soldati: "È stata maltrattata, uccisa e probabilmente violentata. Dove siamo? Di che militari stiamo parlando? Chi ci difende? Stanno uccidendo le nostre figlie. Io chiedo che sia fatta giustizia".

Il ministero delle Donne e dei Diritti umani ha condannato fermamente l'atto di violenza e ha attivato protocolli a sostegno della famiglia della vittima: "Ci impegniamo a rimanere vigili affinché venga seguito il giusto processo - si legge in una nota -. Questo atto di violenza contro le donne non rimarrà impunito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aidita uccisa in caserma a 25 anni, il padre: "L'hanno stuprata"
Today è in caricamento