Giovedì, 29 Luglio 2021
Mondo Austria

Pensa che il suo vicino sia dell'Isis e fa fermare il decollo dell'aereo

Ormai è psicosi terrorismo: una donna che si era imbarcata su un volo EasyJet da Vienna a Londra ha fatto fermare la partenza dell'aereo dopo aver visto dei messaggi sul telefonino del suo vicino

VIENNA (AUSTRIA) - Un volo EasyJet da Vienna a Londra è stato fermato subito prima del decollo oggi perché una passeggera ha creduto che un uomo seduto accanto a lei potesse essere un jihadista dello Stato islamico (Isis).

"La donna ha creduto di aver visto messaggi relativi all'Isis sul telefonino dell'uomo", ha affermato il portavoce del ministero dell'Interno austriaco, Karl-Heinz Grundboeck. La donna ha allertato il personale di bordo, che ha chiamato lo staff di sicurezza. Il decollo è stato annullato e tutti i passeggeri sono stati sbarcati e controllati, come anche il loro bagaglio.

"Non è stato trovato nulla, l'aereo è decollato, ma senza l'uomo e la donna. Ora sono sotto interrogatorio". L'uomo è un cittadino iracheno, non è stata invece comunicata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensa che il suo vicino sia dell'Isis e fa fermare il decollo dell'aereo

Today è in caricamento