Giovedì, 29 Luglio 2021

Amazon, l'ufficio diventa una foresta tropicale

Addio uffici grigi e tristi, ecco l'ultima trovata di Amazon per il  suo quartier generale di Seattle: si chiama “The Spheres” ed è un giardino tropicale dentro tre sfere di vetro e acciaio con migliaia di piante, un fiume e una cascata.

Edifici con uffici e negozi di nuova generazione, pensati come un’ecosistema dove i dipendenti secondo il gigante dell’e-commerce, possono essere ispirati dalla natura, integrarsi con essa, aumentare la loro creatività.“The Spheres è ora la casa di 40mila piante provenienti dalle foreste di tutto il mondo” ha detto John Schoettler, di Amazon Real Estate.

Non solo uno spazio creativo, infatti, gli edifici, con il loro patrimonio di vegetazione, sono una serra esclusiva, contribuiranno anche alla conservazione di rari esemplari e potranno essere visitate dagli studenti.

“Questo ecosistema ricorda una foresta tropicale di media altitudine – spiega Ron Gagliardo del team di orticoltori di Amazon – c’è il 60% d’umidità e si possono raggiungere i 72 gradi. Non basta andare online o in un vivaio e acquistare piante, abbiamo dovuto scegliere quelle capaci di adattarsi a queste condizioni, selezionandole da giardini botanici e con l’aiuto dei nostri partner dell’Università di Washington”.

La più grande delle tre sfere misura oltre 27 metri d’altezza e 39 di diametro. Non ci sono spazi chiusi, ma sentieri e uffici pensati come case sull’albero. Una sfida eco-tecnologica che potrebbe presto essere esportata in molte altre città.

Si parla di

Video popolari

Amazon, l'ufficio diventa una foresta tropicale

Today è in caricamento