rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Dramma in Giordania / Giordania

Cade da 30 metri mentre percorre un sentiero: turista italiano muore a Petra

La vittima è Andrea Sferrazza, un ragazzo di 30 anni originario di Torino: la tragedia è avvenuta nel noto sito archeologico, in una zona chiusa al transito. Il giovane è deceduto dopo l'arrivo in ospedale

Tragedia in vacanza nel sito archeologico di Petra, in Giordania: un turista italiano di 30 anni, Andrea Sferrazza, ha perso la vita nella giornata di ieri, venerdì 21 aprile, dopo essere caduto da un'altezza di 30 metri mentre stava percorrendo un sentiero chiuso al transito.

Da quanto si apprende, il torinese (che dalla primavera 2021 viveva a Londra) si trovava in Giordania per un viaggio ed era da solo. Sferrazza è stato raggiunto dai soccorsi e portato al Queen Rania Al-Abdullah Hospital dove ne è stato riscontrato il decesso a causa delle ferite riportate in seguito alla caduta. La polizia ha aperto un'indagine ed è stata disposta l'autopsia. La famiglia è stata informata ed è in contatto con l'ambasciata italiana ad Amman.

Come riporta TorinoToday, il giovane, da quanto si apprende, a Torino abitava a Mirafiori, dove vive ancora la madre, la signora Rita Brandi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da 30 metri mentre percorre un sentiero: turista italiano muore a Petra

Today è in caricamento